Anche Katia Ricciarelli allo stand di Caggiano al Next di Paestum

Gioielleria Juliano a Salerno, scegli il regalo perfetto per te o per chi ami tra i gioielli di Giovanni Raspini, Mirko Visconti, Marcello Pane, Donna Oro, gli orologi Philip Watch, Seiko
Ecommerce di successo è un programma di Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella consulenza e nella realizzazione di siti web di commercio elettronico integrate con Amazon, Ebay e i migliori marketplace
CartolibreriaShop.it acquista online tutti i prodotti per la scuola e per l'ufficio. Zaini, astucci, colori, penne, quaderni, raccoglitori, evidenziatori, Stabilo, Legami Milano, Eastpack, Invicta, Pool Over, Panini, Seven
Università telematica Unicusano presso il learning center di Pagani sede di esame
MarketIervolino.it il negozio online di intimo donna e uomo, biancheria per la casa, prodotti per l'infanzia
Caliani, atelier di abiti da sposa e sposo a Salerno ed Avellino, Jesus Peiro, Nicole Milano, Thomas Pina, Tombolini

Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella gestione dei social network come Facebook, Instagram, Linkedin
Deposito bagagli e valigie a Salerno a 200 metri dalla stazione di Salerno. Prenota il ritiro dei tuoi bagagli con SalernoBagagli.com
Laurea online presso l'Università telematica Unicusano Salerno sede di esame

Si è conclusa ieri sera la seconda edizione della manifestazione “Open Outdoor Experiences” che da venerdì 12 è stata ospitata al Next-Salone espositivo di Paestum.

Tre giorni ricchi di eventi, convegni, seminari e stand espositivi che hanno accolto centinaia di persone appassionate di sport all’esterno e di turismo rurale. Presente alla manifestazione anche lo stand del Comune di Caggiano con il progetto “Alan Lomax…viaggio nelle terre delle mille voci” che ha suscitato interesse in tanti curiosi e appassionati di turismo rurale.

Ad accogliere gli ospiti nello stand c’era il suono delle ciaramelle tanto amate dal musichiere americano Alan Lomax e il Pasticcio caggianese, re della tavola tradizionale di Caggiano. “Siamo soddisfatti del successo riscosso dal nostro progetto durante i 3
giorni della manifestazione – commenta il sindaco di Caggiano, Modesto Lamattina- Questi eventi sono di fondamentale importanza per permettere di divulgare e far conoscere i nostri territori e soprattutto le tradizioni che ci contraddistinguono da tempi remoti. È stato
interessante notare quante persone appassionate di sport all’esterno creare un perfetto connubio di interesse con il patrimonio artisto, paesaggistico e storico dei posti che visitano”.

Lo stand è stato visitato anche da Katia Ricciarelli, che venerdì ha inaugurato Open e nei giorni seguenti dall’onorevole Alfonso Andria, dall’onorevole Gugliemo Scarlato e dal consigliere provinciale Pasquale Sorrentino che ha proprio la delega al Turismo per la Provincia di Salerno.

La partecipazione del Comune di Caggiano alla manifestazione ricade nel progetto “Alan Lomax…viaggio nelle terre delle mille voci”, co-finanziato dal POC Campania 2014-2020 “Rigenerazione urbana, politiche per il turismo e la cultura, Programma unitario di percorsi turistici di tipo culturale, naturalistico ed enogastronomico di portata nazionale ed internazionale” e la direzione artistica di tutti gli eventi è affidata Silvano Cerulli. Al fine di incrementare lo sviluppo turistico sostenibile e offrire ai turisti un viaggio tra suoni, sapori, colori e tradizioni, sono coinvolti nel progetto anche dei partners, quali: Coldiretti, Fondazione Morra, G.A.L. I Sentieri del Buon Vivere, Consorzio Sociale “Vallo di Diano-Tanagro-Alburni” – Ambito S10.