Olympic Salerno, il ciclo di ferro inizia da Mercato San Severino. Test probanti per Allievi e Giovanissimi.

0
416

Reduce dall’ennesimo successo conquistato dall’inizio del 2018, l’Olympic Salerno si appresta a vivere la prima di due trasferte consecutive dagli alti contenuti agonistici. I biancorossi di Vincenzo De Sio, infatti, saranno di scena domani pomeriggio al “Superga” di Mercato San Severino ospiti delle Frazioni Unite che all’andata s’imposero con maestria e cinismo sull’allora squadra di Pino Bove. Un impegno probante che apre una serie di confronti decisivi per le sorti del campionato di una squadra capace di passare in tre mesi dalle soglie del penultimo posto alla quinta piazza e di conseguenza entrare nel lotto delle pretendenti ai play-off. Entrambe le squadre saranno alle prese con l’assenza dei lungodegenti ma tutti gli abili e arruolabili danno le giuste garanzie ai due tecnici. In chiave disciplinare la formazione irnina dovrà rinunciare al portiere Truglio ed al centrocampista Pierri mentre in casa biancorossa si registra l’entrata in diffida di Andrea Condolucci. “Adesso comincia un altro tipo di campionato – ha ribadito mister De Sio – Da ora in avanti saranno tutti scontri diretti e mi aspetto un cambio di marcia da parte di tutta la squadra”. Arbitro dell’incontro sarà il sig. Giuseppe Francesco Maiello di Nola.

Settimane calde anche per il settore giovanile biancorosso. Dopo il successo nel derby con la Don Bosco 200, gli Allievi Provinciali di Paolo Rossi saranno di scena nel posticipo di lunedì al Terzo Tempo di San Mango Piemonte contro l’Assocalcio, capolista ed autentica corazzata del torneo seppur fuori classifica partecipando già con i pari età 2001 all’omonimo campionato regionale. Per i colchoneros l’occasione di recuperare qualche elemento e tenere tutti sulla corda in vista del rush finale. Impegno casalingo per i Giovanissimi Provinciali di Alfredo Serritiello che al “Settembrino” avranno l’occasione di rifarsi della sconfitta patita lo scorso week-end con la Neugeburt: Cantilena e compagni se la vedranno con il Real Contursi Terme, formazione alla portata ma ovviamente da non sottovalutare. Nel corso della prossima settimana torneranno in campo anche gli Esordienti 2005 Opes in quel di Montecorvino Pugliano con la Soccer Sport Friend.

 

 

 

L’A.S.D. Olympic Salerno comunica inoltre che sono aperte le iscrizioni a tutti i corsi di scuola calcio per l’anno 2017-18 per le categorie Piccoli Amici per nati dal 1/1/2010 al 31/12/013, Pulcini: nati dall’ 1/1/2007 al 31/12/2009, Esordienti: nati dall’ 1/1/2005 al 31/12/2006, Giovanissimi: nati dall’ 1/1/2003 al 31/12/2004, Allievi: nati dall’ 1/1/2001 al 31/12/2002. Gli allenamenti si svolgeranno presso le seguenti strutture: “Centro Sociale” Via Vestuti, Quartiere Italia (Pastena) Salerno, “Tiki-Taka” campo di calcio a 5 coperto, via Wenner (Fratte), Salerno, campo sportivo “De Gasperi” quartiere Europa (Pastena) Salerno. Sarà disponibile il servizio minibus. La quale comprende: Tesseramento Figc, polizza assicurativa, visita medica con elettrocardiogramma, 2 completini e zainetto dell’Olympic Salerno, analisi posturale specialistica. Per ulteriori promo del decennale, scuola calcio portieri ed altre info sarà sufficiente rivolgersi al numero 3288090105 oppure consultare il sito internet www.olympicsalerno.it o inviare mail all’indirizzo info@olympicsalerno.it. La segreteria è aperta dal lunedi al venerdi dalle 16 alle 18 presso il Centro Sociale in via Vestuti, Quartiere Italia (Pastena) Salerno. L’Olympic Salerno comunica altresì il lancio del nuovo piano Marketing per la Stagione 2017/18 consultabile al seguente link http://www.olympicsalerno.it/partnership.php

LASCIA UN COMMENTO