PMI e sicurezza sul lavoro, En. Fa. Si, progetto formativo a cura di Virvelle.

0
29

virvelle+st1Si chiama EN.FA.SI. (Energie per Facilitare la Sicurezza) il progetto che ha lo scopo di migliorare la salute e la sicurezza dei lavoratori nel territorio provinciale e non solo, favorendo anche l’introduzione di sistemi di gestione integrati.

Il piano formativo, approvato da Fondimpresa (il principale fondo interprofessionale per la formazione continua), con l’avviso tematico 1/2014, sarà gestito da Virvelle.

Alla società salernitana, specializzata nella formazione continua con tecniche esperienziali, il compito di mettere in campo una serie di azioni volte al superamento dell’ottica preventiva sulla sicurezza fino all’adozione di un approccio centrato sul benessere delle organizzazioni. Il tutto in settori produttivi ad alto rischio infortunistico.

“Si tratta in pratica – spiega l’ingegnere Francesco Serravalle – co-founder Virvelle – di diffondere la sicurezza in azienda in un modo propositivo, facendo leva sulle responsabilità del singolo lavoratore”.

Tredici saranno i percorsi didattici, per un totale di 856 ore d’insegnamento, che interesseranno 17 aziende del territorio salernitano e partenopeo.

Gli obiettivi sono quelli di promuovere una rigorosa valutazione dei rischi, favorire la riduzione degli infortuni e migliorare la prevenzione, promuovere comportamenti sicuri in azienda nonchè implementare sistemi di gestione della sicurezza sul lavoro.

Ed infine favorire l’aggregazione e l’integrazione tra imprese. Nella manovra formativa è previsto anche un link con l’istituto industriale superiore “G. Galilei” di Salerno con cui saranno, tra le altre cose, organizzati tre seminari tematici per diffondere e portare sui banchi di scuola l’importanza della sicurezza sul lavoro.

Altro partner sarà Adecco Formazione che si occuperà dell’erogazione di diverse azioni didattiche sul tema della prevenzione antinfortunistica.

LASCIA UN COMMENTO