Convocata a Ravello l’assemblea generale del nuovo “Forum dei Giovani”, un’opportunità concreta per avvicinare i ragazzi al mondo della politica

0
40

LogoFDG-RavelloLa città di Ravello, nota per la sua tranquillità, è in realtà famosa per l’animata vita politica, con una costante attenzione dei cittadini verso le azioni dell’amministrazione in ogni sorta di problematica che riguardi lo sviluppo della collettività.  Da questo contesto non sono esclusi i più giovani, anche loro coinvolti ed impegnati nel dare vita a nuovi confronti, e che oggi hanno l’opportunità di partecipare realmente  alle scelte dell’amministrazione grazie alla formazione del Forum dei Giovani di Ravello.

Il nuovo soggetto politico, nato grazie all’impegno del sindaco Paolo Vuilleumier, mira a raccogliere  l’entusiasmo e la volontà di mettersi in gioco di tutti i giovani di Ravello che ne vorranno fare parte, facendo da contenitore per  nuove idee e per le iniziative che da qui potrebbero influenzare le scelte dell’amministrazione.

In questi giorni è giunta la notizia della convocazione dell’assemblea generale degli iscritti,  indetta per il 9 Giugno p.v., dalle ore 15.30, presso la sala stampa dell’Auditorium “Oscar Niemeyer” . 

Di seguito il comunicato ufficiale. 

“Il nuovo organo propulsivo, nasce il 24 Aprile u.s. , grazie al riconoscimento della amministrazione comunale, alla conclusione del non celere iter burocratico,partito nel 2008, e alla fervida iniziativa di un gruppo di giovani ravellesi, che sta divenendo sempre più compatto e deciso ad inoltrare proposte alla compagine amministrativa, che possano rendere più incisiva la realtà giovanile nelle scelte di carattere politico – amministrativo che interessino la città. A quasi un mese dall’insediamento del consiglio direttivo, presieduto da Maria Beatrice Palumbo, infatti, sono già diverse le proposte sulle quali il consiglio sta lavorando, con una sinergia che lascia intendere quanto si ha davvero bisogno, da parte dei giovani, di una politica che sia fatta concretamente di partecipazione, un modo per poter ripristinare una idea della stessa che sia davvero di tutti, soprattutto di coloro che un giorno erediteranno a pieno la realtà di questa città, i giovani appunto. Ed è noto l’o.d.g. della assemblea, che vede incentrare la discussione sui seguenti punti:

1. Riapertura termini avviso pubblico “Scambi culturali dei giovani”; informazioni sulle possibilità offerte destinate agli iscritti al Forum; 2. Presentazione e/o proposte di progetti rientranti nell’ambito dell’azione C 2 del piano territoriale di politiche giovanili; 3. Presentazione del progetto “Ravello Porte Aperte” da parte del Responsabile alle Manifestazioni Culturali Raffaele Scala, analisi della sua attuazione; 4. Eventuali altre idee da porre all’attenzione del Forum.

Si invitano, in conclusione, tutti gli iscritti al succitato forum, a presenziare all’assemblea, in quanto saranno presentati importanti progetti sui quali il forum inizierà il suo percorso, nonché comunicati importanti aspetti contenuti nello Statuto del Forum dei giovani, in attuazione della delibera comunale n. 8 del 30.06.2011. Ed inoltre, si ricordano a coloro che abbiano compiuto il 15esimo anno di età, e che rientrano nel 28esimo anno, che qualora fossero interessati a prendere parte a questa iniziativa, è possibile ancora iscriversi, recandosi Domenica 9 Giugno, presso la sede di cui sopra,con un documento di identità.”

 

LASCIA UN COMMENTO