Vertenza polizia municipale del Comune di Salerno, confronto tra sindacati e parte pubblica

Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella gestione dei social network come Facebook, Instagram, Linkedin
Università telematica Unicusano presso il learning center di Pagani sede di esame
Gioielleria Juliano a Salerno, scegli il regalo perfetto per te o per chi ami tra i gioielli di Giovanni Raspini, Mirko Visconti, Marcello Pane, Donna Oro, gli orologi Philip Watch, Seiko
Caliani, atelier di abiti da sposa e sposo a Salerno ed Avellino, Jesus Peiro, Nicole Milano, Thomas Pina, Tombolini

Salerno Immobiliare è un’agenzia immobiliare che fornisce supporto e strumenti ai clienti in cerca di immobili in affitto e in vendita
Ecommerce di successo è un programma di Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella consulenza e nella realizzazione di siti web di commercio elettronico integrate con Amazon, Ebay e i migliori marketplace
Laurea online presso l'Università telematica Unicusano Salerno sede di esame
MarketIervolino.it il negozio online di intimo donna e uomo, biancheria per la casa, prodotti per l'infanzia
CartolibreriaShop.it acquista online tutti i prodotti per la scuola e per l'ufficio. Zaini, astucci, colori, penne, quaderni, raccoglitori, evidenziatori, Stabilo, Legami Milano, Eastpack, Invicta, Pool Over, Panini, Seven

Ieri mattina si è tenuta una riunione con il comandante della polizia municipale nel contesto degli incontri già programmati per il ritorno dell’allerta nel Comune di Salerno.
Angelo Rispoli, segretario generale della Csa Salerno, ha dichiarato: “Ci è stato comunicato che, per quanto riguarda la questione della cella di sicurezza, saremo presto informati sui tempi di realizzazione. Il comandante ha concordato con le altre forze di polizia che qualsiasi fermato sarà portato nelle celle di sicurezza di altre forze di polizia”.
Rispoli ha poi aggiunto: “È stato deciso di avviare un progetto straordinario per rafforzare la presenza durante l’estate. Come segretario del Csa Salerno, applaudo questa iniziativa, che è una cosa ricorrente, ma questo non nega la necessità di procedere con le assunzioni”.
Durante l’incontro, è stato anche affrontato il tema delle uniformi. “Ieri mattina è stato detto che la fornitura delle uniformi sarà completata entro giugno. Se questo è un fatto positivo, adesso possiamo solo dire che sono state date le cinture e poco altro. Era quasi una specie di scherzo. Tuttavia, la notizia uscita ieri mattina, che la fornitura sarà completata entro giugno, è stata confermata da un impegno di entrambe le parti. Dobbiamo fare un’ulteriore apertura di credito che abbiamo concordato. D’altra parte, però, la parte pubblica deve rendersi conto che la scadenza di giugno è imperativa”.
“Inoltre,” ha concluso Rispoli, “non appena arriverà giugno, saremo informati sui dati per la nuova centrale operativa e per finalizzare la fornitura di apparecchiature radio. Siamo in attesa per la verifica degli impegni assunti”.