Sagra della nocciola e del cinghiale, dal 1 al 4 settembre a Gaiano di Fisciano.

Ecommerce di successo è un programma di Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella consulenza e nella realizzazione di siti web di commercio elettronico integrate con Amazon, Ebay e i migliori marketplace
Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella gestione dei social network come Facebook, Instagram, Linkedin
Università telematica Unicusano presso il learning center di Pagani sede di esame
Caliani, atelier di abiti da sposa e sposo a Salerno ed Avellino, Jesus Peiro, Nicole Milano, Thomas Pina, Tombolini

Gioielleria Juliano a Salerno, scegli il regalo perfetto per te o per chi ami tra i gioielli di Giovanni Raspini, Mirko Visconti, Marcello Pane, Donna Oro, gli orologi Philip Watch, Seiko
MarketIervolino.it il negozio online di intimo donna e uomo, biancheria per la casa, prodotti per l'infanzia
Salerno Immobiliare è un’agenzia immobiliare che fornisce supporto e strumenti ai clienti in cerca di immobili in affitto e in vendita
Deposito bagagli e valigie a Salerno a 200 metri dalla stazione di Salerno. Prenota il ritiro dei tuoi bagagli con SalernoBagagli.com
CartolibreriaShop.it acquista online tutti i prodotti per la scuola e per l'ufficio. Zaini, astucci, colori, penne, quaderni, raccoglitori, evidenziatori, Stabilo, Legami Milano, Eastpack, Invicta, Pool Over, Panini, Seven

Sagra della nocciola e del cinghialie«Dopo il grande successo della 34° edizione dell’Estate Gaianese, con gli eventi di Mūn Festival ed il ferragosto gaianese come fiore al’occhiello, nei prossimi giorni inizieremo a montare le strutture e inizieremo a produrre i nostri dolci alla nocciola cotti nel forno a legna per dare il via alla 32° Sagra della Nocciola e del Cinghiale»

Con queste parole Giuseppe Ruggiero, presidente del Circolo Culturale “Gerardo Pecoraro”, ente promotore della manifestazione, presenta la 32° Sagra della Nocciola e del Cinghiale, che si terrà a Gaiano di Fisciano (SA) dall’1 al 4 settembre.

I protagonisti della manifestazione saranno, naturalmente, la nocciola ed il cinghiale: «I gustosissimi dolci alla nocciola, preparati con tanto amore dalle ragazze e le donne del paese, faranno da cornice ai diversi piatti a base di cinghiale. Come ogni anno si potranno degustare i fusilli al ragù di cinghiale nel tegamino, lo spezzatino di cinghiale fritto con la pupacchiola, spezzatino di cinghiale in umido (ovvero cotto con vino bianco e spezie), la divina costarizza e la salsiccia di cinghiale con insalata verde dei campi gaianesi. A completare il menù le crêpes, il caffè e il liquore, tutti rigorosamente alla nocciola».

A fare da contorno alle pietanze 4 concerti. Si parte l’1 settembre con il gruppo di musica popolare Sette Bocche per proseguire il 2 con il jazz della compagine salernitana Jazz’ò. Sabato 3 saranno A Voce d’o Popolo, con il loro #pastnaTour, a calcare il palco della manifestazione, per un’immersione nelle tradizioni popolari del sud Italia attraverso musica, balli ed aneddoti d’epoca. Domenica 4 la manifestazione si concluderà con il live degli Zeketam, band irpina ai vertici della musica popolare campana.

«Quest’anno proporremo molte novità sotto il profilo artistico/musicale – afferma Gaetano Genovese, direttore artistico della manifestazione – Ieri abbiamo ufficializzato i gruppi per le 4 serate, che saranno all’insegna della musica popolare senza disdegnare incursioni nel jazz fino ad arrivare alle contaminazioni di rock e reggae».