“Premio Carmine Sica” assegnato dal “Rotary Club Salerno Picentia” alla dottoressa Valentina Russo.

Salerno Immobiliare è un’agenzia immobiliare che fornisce supporto e strumenti ai clienti in cerca di immobili in affitto e in vendita
Gioielleria Juliano a Salerno, scegli il regalo perfetto per te o per chi ami tra i gioielli di Giovanni Raspini, Mirko Visconti, Marcello Pane, Donna Oro, gli orologi Philip Watch, Seiko
Compro oro e argento usato, negozi Gold Metal Fusion a Salerno, Battipaglia, Nocera Superiore, Agropoli, Vallo della Lucania. Quotazioni dell'oro in tempo reale, pagamento in contanti immediato, oggetti inviati alla fusione.
Ecommerce di successo è un programma di Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella consulenza e nella realizzazione di siti web di commercio elettronico integrate con Amazon, Ebay e i migliori marketplace
Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella gestione dei social network come Facebook, Instagram, Linkedin
Caliani, atelier di abiti da sposa e sposo a Salerno ed Avellino, Jesus Peiro, Nicole Milano, Thomas Pina, Tombolini

Deposito bagagli e valigie a Salerno a 200 metri dalla stazione di Salerno. Prenota il ritiro dei tuoi bagagli con SalernoBagagli.com
CartolibreriaShop.it acquista online tutti i prodotti per la scuola e per l'ufficio. Zaini, astucci, colori, penne, quaderni, raccoglitori, evidenziatori, Stabilo, Legami Milano, Eastpack, Invicta, Pool Over, Panini, Seven
MarketIervolino.it il negozio online di intimo donna e uomo, biancheria per la casa, prodotti per l'infanzia

È stata la dottoressa salernitana Valentina Russo a vincere la XVIII edizione del “Premio Carmine Sica” dedicato al professore di Matematica Finanziaria, socio fondatore e primo Presidente del “Rotary Club Salerno Picentia”. Ogni anno il premio viene assegnato alla migliore tesi di laurea in materia di matematica applicata , di economia e di finanza economica,  come ha spiegato il Presidente del Club rotariano, il dottor Rocco Di Riso:” Un premio istituito diciotto anni fa che viene  attribuito ad una tesi scelta da una commissione composta dalla Professoressa Marilena  Sibillo e dai soci: Ferdinando Spirito, Carlo Sica e fino allo scorso anno dal compianto Michele Pappalardo che ricordiamo tutti con grande affetto”. La professoressa Marilena Sibillo, Ordinario per l’Economia e la Finanza all’Università di Salerno, che da anni segue tutte le fasi organizzative del “Premio Sica”, ha sottolineato l’originalità della tesi della dottoressa Valentina Russo di cui è stata relatrice:” È innovativa dal punto di vista dello strumento finanziario quantitativo che propone che è un titolo derivato emesso sulla salute pubblica: è come se gli investitori scommettessero sul bene comune che è la salute di tutti. È una tesi multidisciplinare che approfondisce anche alcuni aspetti amministrativi e normativi che non sono consueti nelle tesi di matematica applicata alla finanza”.

La dottoressa Valentina Russo, originaria del Comune di Buccino, si è laureata presso il Dipartimento di Scienze Economiche e Statistiche” dell’Università di Salerno, discutendo una tesi in “Scienze Statistiche per la Finanza” basata sui modelli di matematica attuariale applicati allo studio della diffusione della pandemia da Covid-19:” Ho immaginato uno strumento finanziario di economia circolare che aiuti gli investitori, gli assicuratori , le  aziende ed anche lo Stato, tutti  accomunati da un unico obiettivo: quello di perseguire la salute pubblica. La pandemia da Covid-19 ha sensibilizzato le imprese di assicurazione e i loro clienti ai rischi emergenti. I macro-trend emergenti rappresentano una minaccia alla sopravvivenza aziendale, ma anche una notevole opportunità commerciale per gli assicuratori. L’epidemia ha altresì accresciuto l’interesse degli investitori per gli asset ESG, (acronimo di Environmental (ambiente), Social (società) e Governance). Ogni pilastro fa riferimento a un insieme specifico di criteri, come l’impegno ambientale, il rispetto dei valori aziendali e se un’azienda agisce con accuratezza e trasparenza o meno; impieghi che conservano caratteristiche resilienti nelle fasi di mercato recessive, come accaduto durate il primo trimestre del 2020. Il core business assicurativo alimenta un circuito virtuoso di investimenti, in grado di generare benessere sociale, mediante la valorizzazione della salute e della sicurezza dei dipendenti”. La neodottoressa Russo, emozionata, ha spiegato che utilizzerà la borsa di studio, prevista dal premio, per continuare a studiare la matematica attuariale e partecipare a un Master sulla gestione del rischio. Commossi il fratello del professor Carmine Sica, l’avvocato Carlo, la moglie del professore, Caterina Cioffi Sica,  e la figlia Antonella che hanno consegnato il premio nella grande sala dello storico  “Convento di  San Francesco” di Giffoni Valle Piana, insieme al Presidente Di Riso e al dottor Massimo Carosella, Assistente del Governatore del “Distretto Rotary 2101”, che ha ricordato il motto della Presidente Internazionale del Rotary Jennifer Jones, “Immagina il Rotary”, e quello del Governatore  Alessandro Castagnaro, “Prendersi cura del territorio”: A me piace unire questi due motti perché questa iniziativa del “Rotary Club Salerno Picentia” li recepisce e li attua entrambi perché  immagina un mondo migliore attraverso i giovani come Valentina  e si prende cura del territorio premiandone  le eccellenze”.  L’Assessore alla Pubblica Istruzione del Comune di Giffoni Valle Piana, la dottoressa Angela Mele, ha portato i saluti del Sindaco Antonio Giuliano, e sottolineato l’importanza del premio:” Un premio che ricorda una figura illustre di Giffoni Valle Piana che ha dato lustro al nostro territorio e grazie alla quale si consente a tanti giovan di talento di proseguire il loro percorso di formazione”. Durante la serata sono state consegnate le “Paul Harris”, il più ambito riconoscimento del Rotary, ai soci: Carla Sabatella, Lucio Bojano, Raffaele Brescia Morra, Rosario Landi, Raffaele Napoli, e Antonio Vicidomini.  

Aniello Palumbo