Positano Teatro Festival, oggi la seconda serata

Laurea online presso l'Università telematica Unicusano Salerno sede di esame
Gioielleria Juliano a Salerno, scegli il regalo perfetto per te o per chi ami tra i gioielli di Giovanni Raspini, Mirko Visconti, Marcello Pane, Donna Oro, gli orologi Philip Watch, Seiko
Ecommerce di successo è un programma di Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella consulenza e nella realizzazione di siti web di commercio elettronico integrate con Amazon, Ebay e i migliori marketplace
Salerno Immobiliare è un’agenzia immobiliare che fornisce supporto e strumenti ai clienti in cerca di immobili in affitto e in vendita
Deposito bagagli e valigie a Salerno a 200 metri dalla stazione di Salerno. Prenota il ritiro dei tuoi bagagli con SalernoBagagli.com
MarketIervolino.it il negozio online di intimo donna e uomo, biancheria per la casa, prodotti per l'infanzia
Università telematica Unicusano presso il learning center di Pagani sede di esame
Compro oro e argento usato, negozi Gold Metal Fusion a Salerno, Battipaglia, Nocera Superiore, Agropoli, Vallo della Lucania. Quotazioni dell'oro in tempo reale, pagamento in contanti immediato, oggetti inviati alla fusione.
CartolibreriaShop.it acquista online tutti i prodotti per la scuola e per l'ufficio. Zaini, astucci, colori, penne, quaderni, raccoglitori, evidenziatori, Stabilo, Legami Milano, Eastpack, Invicta, Pool Over, Panini, Seven

Ieri si è inaugurata con la partecipazione di un numeroso e appassionato pubblico la rassegna, ideata dal compianto Gerardo D’Andrea e diretta dal 2022 dall’attrice e cantante Antonella Morea. “Quale occasione migliore scegliere di celebrare questa Edizione Speciale del Positano Teatro Festival – sottolinea il direttore artistico Morea – richiamandosi “alle connessioni poetiche, alle melodie e alle sonorità mediterranee” con un percorso costruito sull’innovazione dei linguaggi e dei generi artistici. In questa seconda serata lungo la città verticale si potranno ascoltare le tante contaminazioni sonore del nostro Sud e dei Sud del mondo con il concerto di un artista speciale, Enzo Avitabile amico di Pino e Massimo che con loro ha condiviso un pezzo significativo di strada”.

Stasera, lunedì 24 luglio, alle 21,00, si ritorna in Piazza dei Racconti con una serata, presentata dall’attrice Martina Carpi, dedicata alle originali sonorità mediterranee con il concerto di Enzo Avitabile “Acoustic World”. Un artista internazionale che canta il Sud e i Sud del mondo, che non è solo sottolinea: “sud geografico ma uno stato dell’animo e della condizione umana”.”Salvamm ‘O Munno”, “Sacro Sud”, “Festa Farina e Forca”, “Napoletana”, “Black Tarantella” e “Lotto Infinito” sono i dischi dai quali attinge per dar vita a un percorso “intimo”, fatto di emozioni ma anche di conoscenza di un linguaggio musicale personalissimo e originale che lo ha reso uno dei riferimenti mondiali della “World Music”. Ad accompagnarlo i maestri musicisti Gianluigi Di Fenza alla chitarra e Emidio Ausiello ai tamburi a cornice.

Al termine della serata a Enzo Avitabile sarà consegnato il Premio Pistrice – Città di Positano, giunto all’undicesima edizionedal sindaco Giuseppe Guida, con il quale l’amministrazione comunale intende onorare il lavoro di artisti che portano alla ribalta nazionale e internazionale la tradizione non solo del teatro, anche di chi ha saputo e saprà valorizzare, alimentare e innovare la vita culturale dei borghi costieri. Anche il Premio Pistrice è opera del Maestro Domenico Sepe, raffigura il Pistrice simbolo di Positano (realizzata in gesso ceramico patina effetto bronzo).

MOTIVAZIONE DEL PREMIO

Una carriera che ha puntato a sviluppare un’idea di musica che, attraverso una sanguigna e raffinata mediazione artistica, è soprattutto comunicazione, una coinvolgente trasmissione di suoni e valori che lega la melodia napoletana al sound internazionale, un’onda sonora che parte dalla nostra terra per unirla a paesi la cui distanza è spesso solo mendacemente dettata da pregiudizi e assenza di consapevolezza.

 

ENZO AVITABILE con il progetto “Acoustic World” ripercorre in chiave acustica (formazione in trio) gli ultimi 15 anni della sua produzione discografica, proponendo brani tratti da tutti i suoi progetti dal 2003 ad oggi. “Salvamm ‘O Munno”, “Sacro Sud”, “Festa Farina e Forca”, “Napoletana”, “Black Tarantella” e “Lotto Infinito” sono i dischi dai quali si attinge per poter dar vita ad un concerto che è incontro “intimo”, nel quale Enzo Avitabile guida il pubblico attraverso un percorso fatto di emozioni e di conoscenza di un linguaggio musicale personalissimo ed originale che lo ha reso uno dei riferimenti mondiali della “World Music” e probabilmente l’artista italiano più rappresentativo di questo genere. Nella “sua” World Music Enzo Avitabile ha saputo sposare il bagaglio artistico di una carriera ormai trentennale con una ricerca continua di innovazione musicale, con uno sguardo sempre attento al sociale, cantando le sofferenze degli ultimi ma anche le loro speranze, che sono le speranze di una grossa parte della popolazione del mondo.

Un artista che canta il Sud, che non è solo sud geografico ma uno stato dell’animo e della condizione umana. Un Sud che vuole cercare il suo riscatto attraverso la scoperta e la valorizzazione delle proprie radici, attraverso un percorso di crescita culturale, una fame di conoscenza, di sapere, di mescolanza in un rapporto alla pari, dove non esistono vincitori né vinti, ma solo esseri umani che interagiscono in un rapporto di fratellanza nella ricerca comune di un percorso di pace, che può e deve passare anche attraverso la musica che da sempre è veicolo di trasmissione di culture e tradizioni.

La serata si concluderà con il talk condotto da Rosanna Iannacone “The Queen”, dj e autrice di programmi radio e televisivi, con la partecipazione di Enzo Avitabile.

Albo d’oro Premio Pistrice – Città di Positano

2013 Antonella Morea

2014 Mariano Rigillo

2015 Lucio Allocca

2016 Massimo Andrei

2017 Paolo Graziosi

2018 Maurizio De Giovanni

2019 Michele De Lucia (per la fine del secondo mandato come sindaco di Positano)

2020 Gabriele Russo e Daniele Russo

2021 Alessandro D’Alatri

2022 Massimiliano Gallo