Percorso Femore tempo zero, venerdì 16 al Ruggi.

MarketIervolino.it il negozio online di intimo donna e uomo, biancheria per la casa, prodotti per l'infanzia
CartolibreriaShop.it acquista online tutti i prodotti per la scuola e per l'ufficio. Zaini, astucci, colori, penne, quaderni, raccoglitori, evidenziatori, Stabilo, Legami Milano, Eastpack, Invicta, Pool Over, Panini, Seven
Gioielleria Juliano a Salerno, scegli il regalo perfetto per te o per chi ami tra i gioielli di Giovanni Raspini, Mirko Visconti, Marcello Pane, Donna Oro, gli orologi Philip Watch, Seiko
Caliani, atelier di abiti da sposa e sposo a Salerno ed Avellino, Jesus Peiro, Nicole Milano, Thomas Pina, Tombolini

Salerno Immobiliare è un’agenzia immobiliare che fornisce supporto e strumenti ai clienti in cerca di immobili in affitto e in vendita
Ecommerce di successo è un programma di Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella consulenza e nella realizzazione di siti web di commercio elettronico integrate con Amazon, Ebay e i migliori marketplace
Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella gestione dei social network come Facebook, Instagram, Linkedin
Università telematica Unicusano presso il learning center di Pagani sede di esame
Compro oro e argento usato, negozi Gold Metal Fusion a Salerno, Battipaglia, Nocera Superiore, Agropoli, Vallo della Lucania. Quotazioni dell'oro in tempo reale, pagamento in contanti immediato, oggetti inviati alla fusione.
Deposito bagagli e valigie a Salerno a 200 metri dalla stazione di Salerno. Prenota il ritiro dei tuoi bagagli con SalernoBagagli.com

Venerdì 16 giugno, con inizio alle ore 8.30, si terrà nell’Aula Scozia dell’A.O.U. San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno un incontro sul tema: “Percorso Femore tempo zero, un modello di integrazione Università-Ospedale”.

Tale appuntamento è stato ideato per poter condividere con tutti la realtà costruita nel reparto di Ortopedia del Plesso Ruggi che, ad oggi, è l’unico esempio pratico e reale di integrazione fra i due mondi della medicina salernitana, quello Ospedaliero e quello Universitario. I risultati prodotti da questa esperienza sono realmente stupefacenti, a testimonianza che una intelligente collaborazione può solo produrre buoni risultati.

C’è stato un grande impegno ed il coinvolgimento di anestesisti, radiologi, ematologi ospedalieri, farmacologi ed ingegneri gestionali universitari per ottenere un dato che oggi pone Salerno ad esempio in tanti ospedali: la possibilità di operare di frattura di femore gli over 65 entro le 48 ore dall’arrivo in pronto soccorso.

Di questi risultati, dei dati finora raccolti, si parlerà nell’incontro previsto nell’Aula Scozia, dove tutti i protagonisti del percorso prenderanno la parola per illustrare l’importanza del loro coinvolgimento in un grande progetto.