PAC 2000A Conad e Fondazione Conad ETS portano a Salerno il Progetto Scuola 2024

Laurea online presso l'Università telematica Unicusano Salerno sede di esame
Gioielleria Juliano a Salerno, scegli il regalo perfetto per te o per chi ami tra i gioielli di Giovanni Raspini, Mirko Visconti, Marcello Pane, Donna Oro, gli orologi Philip Watch, Seiko
CartolibreriaShop.it acquista online tutti i prodotti per la scuola e per l'ufficio. Zaini, astucci, colori, penne, quaderni, raccoglitori, evidenziatori, Stabilo, Legami Milano, Eastpack, Invicta, Pool Over, Panini, Seven
Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella gestione dei social network come Facebook, Instagram, Linkedin
Ecommerce di successo è un programma di Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella consulenza e nella realizzazione di siti web di commercio elettronico integrate con Amazon, Ebay e i migliori marketplace
Salerno Immobiliare è un’agenzia immobiliare che fornisce supporto e strumenti ai clienti in cerca di immobili in affitto e in vendita
MarketIervolino.it il negozio online di intimo donna e uomo, biancheria per la casa, prodotti per l'infanzia
Caliani, atelier di abiti da sposa e sposo a Salerno ed Avellino, Jesus Peiro, Nicole Milano, Thomas Pina, Tombolini

Università telematica Unicusano presso il learning center di Pagani sede di esame
Deposito bagagli e valigie a Salerno a 200 metri dalla stazione di Salerno. Prenota il ritiro dei tuoi bagagli con SalernoBagagli.com

Si è tenuto martedì mattina il terzo dei quattro incontri della nuova edizione del Progetto Scuola di Fondazione Conad ETS, sostenuto da PAC 2000A e le altre Cooperative Conad e realizzato insieme a Unisona.

L’iniziativa, coinvolgendo gli studenti italiani in diversi incontri di formazione dedicati a tematiche di attualità, mira a sensibilizzare le nuove generazioni sulle emergenze sociali in atto e fornire gli strumenti per essere loro stesse attrici del cambiamento.

Con l’obiettivo di portare all’attenzione dei giovani la relazione tra scuola e benessere mentale e le possibili soluzioni ad alcuni dei problemi che si trovano ad affrontare quotidianamente, PAC 2000A Conad ha incontrato questa mattina, presso il Teatro Diana di Salerno, 172 studenti del Liceo Statale Francesco de Sanctis e del Liceo Statale Alfano, coinvolgendoli in un confronto dinamico con professionisti del settore.

 

La scuola è, infatti, uno dei contesti che genera maggior frustrazione, malessere e stress nei giovani, ma è al tempo stesso il luogo che più di altri potrebbe prevenire ed individuare il disagio, supportando lo sviluppo dei talenti, l’importanza delle cosiddette competenze trasversali e di quelle affettivo-relazionali, ma anche incoraggiando l’utilizzo di metodologie collaborative volte al superamento del modello ipercompetitivo che caratterizza molte realtà scolastiche.

 

Tra gli ospiti della giornata Estella Guerrera, psicologa psicoterapeuta di Unicef, esperta in salute mentale e supporto psicosociale, Maddalena Grechi, esperta di partecipazione giovanile di Unicef, e alcuni giovanissimi membri del Youth Advisory Board (YAB)  – organismo di partecipazione delle ragazze e dei ragazzi al programma europeo Garanzia Infanzia, costituito dall’UNICEF in collaborazione con il Dipartimento per le Politiche della Famiglia della Presidenza del Consiglio dei Ministri e il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. UNICEF, che ha tra i suoi valori fondanti la salvaguardia dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, ha contribuito a creare una maggior consapevolezza sul benessere mentale e psicosociale tra gli studenti, incoraggiando momenti di riflessione e di discussione aperta come quello di questa mattina, capaci di suggerire modalità e metodi per ridurre il livello di stress all’interno della scuola e favorire un modello più inclusivo ed equo di apprendimento.

 

Alla diretta streaming, condotta da Sofia Viscardi, content creator e portavoce della Generazione Z, ha partecipato anche l’attrice Ludovica Bizzaglia, testimonial di molteplici campagne italiane e internazionali, socialmente impegnata nella promozione di messaggi forti, con focus sull’empowerment femminile, salute mentale e lotta ai DCA.

 

Come per gli appuntamenti precedenti, nel corso dell’evento, volto a dare spazio ai bisogni degli adolescenti partendo proprio dalle loro voci, sono emerse esperienze personali, proposte, spunti e idee. Anche gli studenti collegati hanno avuto modo di partecipare in modo dinamico e interattivo, ponendo domande e fornendo stimoli nuovi alla conversazione. Si è creata quindi l’occasione perfetta per ribadire il ruolo cruciale degli interventi pedagogici, psicosociali e psicoeducativi nella creazione di un ambiente sensibile e di supporto al percorso di crescita degli adolescenti.

 

“Attraverso il Progetto Scuola di Fondazione Conad ETS vogliamo rendere i giovani attori protagonisti del cambiamento, attraverso la formazione, il dibattito e il confronto su tematiche e fenomeni di forte attualità come quello affrontato quest’oggi. Siamo consapevoli che la fase pandemica ha posto soprattutto i più giovani di fronte ad una maggiore sofferenza, ma ha finalmente permesso di portare questi temi all’attenzione dei più e di prendere atto della necessità di ripensare i sistemi educativi e quelli di supporto psicosociale, rendendoli più rispondenti ai bisogni delle nuove generazioni” – ha affermato Fabio Lupo, Direttore Area Campania di PAC 2000A Conad.

 

“Sostenere per il secondo anno questo importante progetto dedicato ai ragazzi delle scuole superiori di tutta Italia per Fondazione Conad ETS è molto importante. In particolare, perché quest’anno la scelta dei temi da trattare è stata guidata dagli studenti che hanno partecipato all’edizione 2023 e hanno espresso le loro preferenze rispondendo a un sondaggio realizzato da Ipsos” ha dichiarato la Direttrice di Fondazione Conad ETS, Maria Cristina Alfieri, che ha proseguito: “Così, come per l’incontro sulla cybermafia con il Presidente Pietro Grasso, e quello sulle dipendenze con il Gruppo Abele e Don Ciotti, ci fa piacere che i veri protagonisti di questi momenti siano proprio i ragazzi, con le loro idee, le loro opinioni, le loro emozioni. Stimolarli a riflettere su temi così importanti è un modo per aiutarli ad essere più consapevoli di ciò che stanno vivendo e di ciò che accade accanto a loro. Grazie alla partecipazione delle nostre Cooperative e dei Soci Conad su tutto il territorio nazionale offriamo anche quest’anno alle scuole di ogni Regione l’accesso gratuito a un programma di incontri su temi che spaziano dal benessere psicofisico al dibattito sulle nuove tecnologie, dalla prevenzione delle dipendenze alla lotta alle mafie”.

 

PAC 2000A Conad da sempre dedica grande attenzione alla scuola e al futuro delle nuove generazioni, in linea con strategia di sostenibilità “Sosteniamo il Futuro” con cui Conad si impegna a creare valore condiviso e a sostenere la crescita e lo sviluppo sostenibile per i territori, l’ambiente e per le comunità in cui opera. Negli anni la Cooperativa ha stretto una vera e propria ‘alleanza educativa’ con la scuola e l’istruzione che si riflette nelle nostre collaborazioni con le Università, nei programmi di “Alternanza Scuola-Lavoro”, in progetti come “Scrittori di Classe Conad” per accendere la passione per la lettura, fino a “Insieme per la scuola” che sottolinea ulteriormente la vicinanza e il ì sostegno agli studenti e alle istituzioni educative.

 

Un impegno che si è ulteriormente consolidato con la nascita della Fondazione Conad ETS. Grazie al progetto scuola realizzato con Unisona, realtà impegnata da sempre nella realizzazione di eventi in diretta satellitare e live streaming per le scuole italiane, gli studenti italiani vengono coinvolti in diversi incontri dedicati a temi di grande attualità e interesse per le nuove generazioni: le scuole di ogni Regione possono accedere gratuitamente a un ricco programma di formazione che prevede giornate di educazione ambientale, alimentare e al rispetto dell’altro.

 

L’ultimo degli appuntamenti live in calendario per il 2023-2024:

 

9 Aprile 2024 | Nuovi scenari tecnologici: lavoro, emozioni e creatività

Incontro realizzato per discutere il presente e il futuro delle nuove tecnologie e il loro impatto sulla società, sulle relazioni umane, sulla percezione di noi stessi e della realtà che ci circonda. https://www.unisonalive.it/live-scuole-2023-2024

 

PAC 2000A Conad è la più grande cooperativa del consorzio Conad, per dimensioni e fatturato, con una rete di vendita che si estende su 5 regioni: Umbria, Lazio, Campania, Calabria e Sicilia. Realtà leader sul territorio, PAC 2000A Conad concorre con determinazione alla crescita e al benessere delle comunità in cui è presente con oltre 1.000 Soci, un fatturato di oltre 4,83 miliardi di euro e una quota di mercato del 20,3% nelle 5 Regioni nelle quali opera, confermandosi leader della GDO nel Centro e Sud Italia. 

 

Fondazione Conad ETS è un ente del terzo settore istituito per volontà di Conad, prima insegna italiana della Grande Distribuzione. Nasce per mettere a fattor comune le iniziative di sostenibilità sociale e ambientale sostenute dalle 5 Cooperative associate a Conad (PAC 2000A, Conad Nord Ovest, Conad Centro Nord, CIA-Commercianti Indipendenti Associati, Conad Adriatico) sui territori di riferimento, valorizzandole e sviluppandone di nuove su scala nazionale. La finalità della Fondazione è filantropica: obiettivo di ogni intervento è l’impegno per il bene comune, il supporto alle comunità, la promozione di una cultura di sistema.

 

Unisona Live Cinema si occupa di produrre e distribuire contenuti culturali, iniziative educative live, film e spettacoli, sia attraverso la propria rete di centinaia di sale cinematografiche diffuse in tutta Italia, sia mediante la trasmissione live streaming con la piattaforma di cinema on-demand dedicata alla scuola, Keaton. Grazie al materiale didattico di preparazione, ogni proiezione diventa un’occasione per avviare percorsi di approfondimento fuori e dentro la scuola; la finalità è quella di facilitare una presa di coscienza dei ragazzi sui grandi temi dell’attualità.