Linea d’Ombra Festival, sabato 18 gran finale con Greta Scarano

Caliani, atelier di abiti da sposa e sposo a Salerno ed Avellino, Jesus Peiro, Nicole Milano, Thomas Pina, Tombolini

Gioielleria Juliano a Salerno, scegli il regalo perfetto per te o per chi ami tra i gioielli di Giovanni Raspini, Mirko Visconti, Marcello Pane, Donna Oro, gli orologi Philip Watch, Seiko
Deposito bagagli e valigie a Salerno a 200 metri dalla stazione di Salerno. Prenota il ritiro dei tuoi bagagli con SalernoBagagli.com
Salerno Immobiliare è un’agenzia immobiliare che fornisce supporto e strumenti ai clienti in cerca di immobili in affitto e in vendita
CartolibreriaShop.it acquista online tutti i prodotti per la scuola e per l'ufficio. Zaini, astucci, colori, penne, quaderni, raccoglitori, evidenziatori, Stabilo, Legami Milano, Eastpack, Invicta, Pool Over, Panini, Seven
MarketIervolino.it il negozio online di intimo donna e uomo, biancheria per la casa, prodotti per l'infanzia
Università telematica Unicusano presso il learning center di Pagani sede di esame
Ecommerce di successo è un programma di Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella consulenza e nella realizzazione di siti web di commercio elettronico integrate con Amazon, Ebay e i migliori marketplace
Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella gestione dei social network come Facebook, Instagram, Linkedin

Ottavo e ultimo giorno domani (sabato 18 novembre 2023) per la 28esima edizione di Linea d’Ombra Festival a Salerno. La formula è quella che ha scandito dallo scorso 11 novembre il programma di eventi in calendario: un’anteprima, una proiezione fuori concorso, le premiazioni e il ring di fine serata.

Ospite dell’ultima giornata è Greta Scarano, una di quelle attrici così brava che, come dice Scorsese di Joe Pesci, si finisce per darle il ruolo più difficile e non quello con più pose. Lei ha un animo punk nel corpo di una statuaria principessa, sorride e va avanti, non sbagliando un film. La Scarano nel corso della sua carriera ha collezionato diversi personaggi in popolari fiction: da “Don Matteo”, “I liceali”, “R.I.S. Roma”, “Romanzo criminale” a “La linea verticale”. Non sono mancate ruoli per il grande schermo che le hanno permesso di conquistare nel 2016 il Nastro d’Argento come migliore attrice non protagonista per “Suburra”. Cinema e televisione non sono i suoi unici mondi possibili: domani sera alle 22.30 in Sala Pasolini ne scopriremo un altro durante il “Ring” condotto da Boris Sollazzo, direttore artistico del festival con Peppe d’Antonio. L’incontro potrà essere seguito anche in diretta streaming sui canali del festival.

 

Il pomeriggio di Linea d’Ombra inizierà alle ore 17 in Sala Pasolini con la proiezione speciale del teaser “A Chiana – appunti per un film documentario sulla Piana del Sele” di Andrea d’Ambrosio. Il Festival con la Banca di Credito Cooperativo Campania Centro di Battipaglia e la Fondazione Cassa Rurale Battipaglia ha costruito un percorso di formazione outdoor e documentazione audiovisiva, che ha come centro di interesse la Piana del Sele. L’obiettivo è realizzare nel 2024 un documentario che ne ripercorre la storia, la cultura, le attività economiche, le lotte e le conquiste ottenute nei decenni dalla popolazione di un’area di straordinario interesse, ma ancora priva di un racconto per immagini. L’evento è promosso e realizzato in esclusiva con Banca di Credito Cooperativo Campania Centro / Fondazione Cassa Rurale Battipaglia.

 

Alle 18.30 ci sarà la proiezione fuori concorso “Blind Willow Sleeping Woman” (2022 / 108’), il lungometraggio d’esordio animato di Pierre Földes membro della giuria esperti di VedoAnimato. Tratto dai racconti brevi di Haruki Murakami, “Blind Willow Sleeping Woman” tratteggia le vite di tre abitanti di Tokyo gettati in un turbinio di ansia e introspezione in seguito al terremoto del 2011 nell’est del Giappone. Alle 21 la Premiazione Finale dei film in concorso per Passaggi d’Europa e LineaDoc. Durante la cerimonia saranno assegnati il “Premio BANCA DI CREDITO COOPERATIVO CAMPANIA CENTRO” al miglior lungometraggio sezione Passaggi d’Europa e il Premio al Miglior Documentario sezione LineaDoc.

 

 

Linea d’Ombra Festival XXVIII edizione è un’iniziativa realizzata con il contributo e il patrocinio della Regione Campania con la Film Commission Regione Campania, del Comune di Salerno, della Direzione generale Cinema e audiovisivo – Ministero della Cultura, della Camera di Commercio di Salerno. Main Sponsor: Banca di Credito Cooperativo Campania Centro / Fondazione Cassa Rurale Battipaglia, Nexsoft S.p.A. Altri enti sostenitori: Fondazione Cassa di Risparmio Salernitana. Altri Sponsor: E-Campus. Sponsor tecnico: Fondazione della Comunità Salernitana.