Il salotto musicale di Nevile Reid, Andrea Riccio a Villa Rufolo a Ravello domenica 5

Studio di dermatologia e medicina estetica della dottoressa Alessia Maiorino a Salerno
Dopo il successo del 2023 Vittoria Assicurazioni, in occasione del Torneo Italiano di Beach Rugby, torna sulle spiagge d’Italia con il Vittoria for Women Tour con Federazione Italiana Rugby e Specchio dei tempi. In ogni tappa sarà possibile sostenere la lotta contro i tumori femminili con una donazione, fare una visita senologica gratuita e divertirsi al Vittoria Village.
Targago è il nuovo servizio di Autostrade per l’Italia, potrai pagare i pedaggi sulla Tangenziale di Napoli tramite lettura della targa, passando nell’apposita corsia gialla al casello.
Targago è il nuovo servizio di Autostrade per l’Italia, potrai pagare i pedaggi sulla Tangenziale di Napoli tramite lettura della targa, passando nell’apposita corsia gialla al casello.

La corposa programmazione di maggio della rassegna “Il salotto musicale di Nevile Reid” proposta dalla Fondazione Ravello sarà inaugurata domenica 5 maggio (ore 11.30) dal recital del giovane pianista Andrea Riccio.

Nell’Auditorium di Villa Rufolo, palco privilegiato della fortunata iniziativa, dedicata prevalentemente alle giovani, ma non solo, più qualificate leve dell’odierno concertismo, per la maggior parte formatesi nei Conservatori di Musica della Regione Campania, arrivata al suo quarto mese di vita, una delle più interessanti promesse del pianismo italiano.

Il ventitreenne partenopeo, frutto della classe di pianoforte del Conservatorio “San Pietro a Majella”, a dispetto della sua giovane età, è già regolare ospite di alcune tra le maggiori istituzioni musicali e artistiche italiane, tra cui il Teatro San Carlo, la Sala Scarlatti, il Festival dei Due Mondi di Spoleto. A Ravello darà sfoggio del suo talento proponendo un nutrito e vario repertorio di pagine da Bach a Philip Glass passando per Komitas e John Cage.

L’accesso ai concerti è gratuito, fino ad esaurimento dei posti disponibili, per il pubblico residente e, previo pagamento del solo biglietto d’ingresso a Villa Rufolo, per i non residenti. www.ravellofestival.com

 

 

Domenica 5 maggio, ore 11.30

Auditorium di Villa Rufolo

Andrea Riccio, pianoforte

 

Programma

 

Johann Sebastian Bach (1685 – 1750) / Sergio Fiorentino (1927 – 1998)

dalla Cantata BWV 147, Corale “Jesus bleibet meine Freude”

 

Valentin Silvestrov (1937)

Nostalghia

 

Komitas (1869 – 1935)

Yerangi of Yerevan

da Armenian Folk Dances, Shushiki of Vagharshapat

 

Arvo Pärt (1935)

Variationen zur Gesundung von Arinuschka

 

Domenico Scarlatti (1685 – 1757)

Sonata in re minore, K 213

 

Erik Satie (1866 – 1925)

Gnossienne No.1 – Lent

Gnossienne No.3 – Lent

 

Claude Debussy (1862 – 1918)

Étude pour les arpèges composés (n.11, vol. 2)

 

Morton Feldman (1926 – 1987)

Two Intermissions

 

John Cage (1912 – 1992)

In a landscape

 

Isaac Albéniz (1860 – 1909)

da Iberia, T. 105, Book 2, VI. Triana

 

Philip Glass (1937)

da Glassworks, Opening