Il liceo scientifico “Andrea Genoino” di Cava apre le porte di aule, laboratori e spazi culturali, open day domenica 15.

MarketIervolino.it il negozio online di intimo donna e uomo, biancheria per la casa, prodotti per l'infanzia
Gioielleria Juliano a Salerno, scegli il regalo perfetto per te o per chi ami tra i gioielli di Giovanni Raspini, Mirko Visconti, Marcello Pane, Donna Oro, gli orologi Philip Watch, Seiko
Università telematica Unicusano presso il learning center di Pagani sede di esame
Deposito bagagli e valigie a Salerno a 200 metri dalla stazione di Salerno. Prenota il ritiro dei tuoi bagagli con SalernoBagagli.com
Salerno Immobiliare è un’agenzia immobiliare che fornisce supporto e strumenti ai clienti in cerca di immobili in affitto e in vendita
Ecommerce di successo è un programma di Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella consulenza e nella realizzazione di siti web di commercio elettronico integrate con Amazon, Ebay e i migliori marketplace
Caliani, atelier di abiti da sposa e sposo a Salerno ed Avellino, Jesus Peiro, Nicole Milano, Thomas Pina, Tombolini

Compro oro e argento usato, negozi Gold Metal Fusion a Salerno, Battipaglia, Nocera Superiore, Agropoli, Vallo della Lucania. Quotazioni dell'oro in tempo reale, pagamento in contanti immediato, oggetti inviati alla fusione.
Laurea online presso l'Università telematica Unicusano Salerno sede di esame

Tre indirizzi di studio, progetti e la possibilità di usufruire di attrezzature all’avanguardia e di spazi culturali in cui far nascere idee innovative per la realizzazione di un modello educativo proteso verso il futuro ma che, nel contempo, sia impegnato a salvaguardare la conoscenza del passato.

Dopo lo stop forzato scaturito dalla pandemia, il liceo scientifico “Andrea Genoino” di Cava de’ Tirreni, guidato dalla dirigente scolastica Stefania Lombardi, domenica 15 gennaio, dalle ore 10 alle 12 e dalle ore 17 alle 19, apre le porte delle sue aule, dei laboratori e degli spazi culturali che arricchiscono la struttura scolastica e mostra la sua offerta formativa che viaggia su un doppio binario: il primo di tipo tradizionale, con l’indirizzo che valorizza le materie peculiari del liceo scientifico e che conserva l’insegnamento del latino; il secondo di tipo più specialistico con l’indirizzo in scienze applicate, che pone l’accento sul sapere scientifico esteso poi all’ambito umanistico – filosofico, e l’indirizzo sportivo in cui è approfondito lo studio delle scienze motorie e sportive.

Fanno da corollario all’attività educativa diversi progetti e iniziative che arricchiscono l’offerta formativa e mirano a dotare gli studenti di ulteriori conoscenze e competenze. Al “Genoino” è stata creata una web Tv che si presenta come uno strumento didattico innovativo dal momento che, tra le diverse attività (cortometraggi, servizi giornalistici e fiction), comprende anche la realizzazione, da parte degli studenti, di pillole didattiche, focalizzate su determinati aspetti del sapere e che hanno l’obiettivo di dare degli input educativi completi, pur nella loro brevità. Anche quest’anno, inoltre, si tiene il progetto “Professione Narratori”, giunto ormai alla sua quinta edizione, che si articola nelle tre principali declinazioni del mondo dell’informazione: giornalismo, comunicazione e narrazione. Diversi, poi, i progetti di educazione alla legalità e di carattere sportivo come il corso di vela e di salvataggio. Grande attenzione anche al mondo del “green”, con progetti incentrati sulla cura del verde e la salvaguardia dell’ambiente e con la realizzazione di un orto botanico negli spazi esterni dell’istituto, nell’ambito del progetto “Terra è vita”.  Di rilievo anche il corso di robotica, il percorso laboratoriale sulle Biotecnologie (Amgen Biotech Experience), la partecipazione a gare nazionali di matematica e in discipline umanistiche che hanno sempre premiato gli studenti del Genoino e l’attività dell’Osservatorio astronomico del liceo.

A partire da quest’anno sarà attivato, inoltre, il liceo matematico, un percorso di 5 anni a cui parteciperanno al massimo 30 studenti delle classi prime. La proposta – promossa dal gruppo di ricerca di Didattica della Matematica del Dipartimento di Matematica dell’Università di Salerno – è finalizzata sia ad ampliare la formazione dello studente che a sviluppare le risorse mentali, emozionali, sociali e strategiche per affrontare la complessità della società moderna.

“Il nostro liceo indirizza lo studente a maturare le competenze necessarie per seguire lo sviluppo della ricerca scientifica e tecnologica e per individuare le interazioni tra le diverse forme del sapere, assicurando la padronanza dei linguaggi, delle tecniche e delle metodologie relative – ha spiegato la dirigente Stefania Lombardi – Nel pensare all’attività formativa seguiamo quattro principali direttrici che mirano a sviluppare  le competenze, l’inclusione, intesa sia come recupero degli alunni con Bisogni Educativi Speciali che come potenziamento delle eccellenze, l’innovazione tecnologica e la sostenibilità ambientale con la conseguente transizione ecologica”. La dirigente, ha, poi aggiunto: “Saranno potenziati in chiave innovativa, in base alle risorse disponibili, anche tutti gli altri laboratori dell’istituto. Il sito web del Genoino sarà rinnovato grazie ad un progetto finanziato con i fondi PNRR e diventerà una piattaforma di servizi destinati a tutti i cittadini. Il MIUR rilascerà alla scuola una certificazione del percorso di digitalizzazione intrapreso, che sarà esposto sul sito web e, a cura del Ministero, nella scheda del Genoino su “Scuola in chiaro”.