Eccellenze campane al Golosaria di Milano

Compro oro e argento usato, negozi Gold Metal Fusion a Salerno, Battipaglia, Nocera Superiore, Agropoli, Vallo della Lucania. Quotazioni dell'oro in tempo reale, pagamento in contanti immediato, oggetti inviati alla fusione.
Salerno Immobiliare è un’agenzia immobiliare che fornisce supporto e strumenti ai clienti in cerca di immobili in affitto e in vendita
Ecommerce di successo è un programma di Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella consulenza e nella realizzazione di siti web di commercio elettronico integrate con Amazon, Ebay e i migliori marketplace
Università telematica Unicusano presso il learning center di Pagani sede di esame
Deposito bagagli e valigie a Salerno a 200 metri dalla stazione di Salerno. Prenota il ritiro dei tuoi bagagli con SalernoBagagli.com
MarketIervolino.it il negozio online di intimo donna e uomo, biancheria per la casa, prodotti per l'infanzia
Caliani, atelier di abiti da sposa e sposo a Salerno ed Avellino, Jesus Peiro, Nicole Milano, Thomas Pina, Tombolini

Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella gestione dei social network come Facebook, Instagram, Linkedin
CartolibreriaShop.it acquista online tutti i prodotti per la scuola e per l'ufficio. Zaini, astucci, colori, penne, quaderni, raccoglitori, evidenziatori, Stabilo, Legami Milano, Eastpack, Invicta, Pool Over, Panini, Seven

La Tradizione è Innovazione. È questo il tema di Golosaria 2023 in programma a Milano dal 4 al 6 novembre.

Un tema che a Golosaria troverà interpretazione nell’area Food, con le storie e i prodotti dei tanti espositori della Campania selezionati da ilGolosario: Maida (Giungano), Barlotti Formaggi di Bufala (Paestum), Sessa 1930 e Distillerie G. Pascale dal 1810 (Ottaviano).

Ma a vivere sarà anche l’area Wine, che come tutti gli anni potrà contare su uno speciale focus dedicato ai Top Hundred, il riconoscimento ai migliori vini d’Italia diviso fra 100 novità e 100 cantine storiche. Fra gli espositori: Alabastra – Cantine Pintore&Valentino (Cesinali) e Marisa Cuomo (Furore). Per il secondo anno torna l’esclusiva area MIXO, lo spazio di Golosaria dedicato al bere miscelato che potrà contare sulla presenza di importanti realtà dell’universo degli spirits nazionali.

Molte saranno le cerimonie dedicate ai premi speciali, a iniziare dai CAMPIONI DEL GOLOSARIO che quest’anno compie 25 anni.

Fra i Campioni della Campania che saliranno sul palco sabato 4 novembre alle ore 15,30 spiccano i nomi di Az. Agricola il Convento (Massa Lubrense), Maida – Az. Agr. Vastola Francesco (Capaccio Paestum), Tenuta Vannulo (Capaccio Paestum), Pastificio Vicidomini (Castel San Giorgio), Alici di Menaica (Castellabate).

PREMI SPECIALI

La Campania tuttavia è destinataria di due Corone Rosse Uniche che, per la guida de il Golosario, rappresentano la valutazione assoluta, per la specifica categoria. Si tratta di Lo Stuzzichino di Massa Lubrense (Corona Rossa per le trattorie di lusso), una osteria gestita dalla famiglia De Gregorio che vive a stretto contatto con la filiera ittica, e Salvo di Napoli (Corona Rossa per le pizzerie), che valorizza la pizza napoletana nel cuore della città e a pochi passi dal lungomare, premiata per il rispetto della tradizione che strizza l’occhio all’innovazione.

 

Numerosi saranno anche i premi speciali legati alle altre guide. Per la guida IlGolosario Ristoranti:  Migliori Locali Polifunzionali e ancora pizzerie, con  Cambia-menti di Ciccio Vitiello (Caserta). Ma a ritirare il riconoscimento saranno anche: Mimì alla Ferrovia di Napoli (per le Trattorie di Lusso); per la sezione Negozi de ilGolosario:  Sapori in corso di Castellamare di Stabia (Migliori Boutique del gusto); Salumeria Martinelli 1962 di Napoli (Migliori Gastronomie);  La Gabriele di Vico Equense (Migliori Gelaterie); Macelleria Sebastiano Pascale di Frattamaggiore (Migliori salumerie/macellerie); La Sfogliatella di Sabato Sessa di Ottaviano (Migliori Pasticcerie)

 

Ampio spazio troverà poi il vino, con la premiazione dei Top Hundred 2023, i 100 migliori vini d’Italia che per la Campania vedranno la premiazione del Greco di Tufo 2021 di Fonzone (Paternopoli); il Vesuvio Caprettone “Benita 31” 2022 di Sorrentino Vini (Boscotrecase): l’Ischia Biancolella “Vigna del Lume” 2022 di Cantine Antonio Mazzella (Ischia); il Catalanesca del Monte Somma “Català” 2022 di Monte Somma Vesuvio (Pollena Trocchia). Tra i Top storici 2023, categoria introdotta quest’anno, rientrano il Fiano di Avellino Riserva “Vigna Isca” 2021 di Cantine Antonio Gaggiano (Taurasi); il Fiano di Avellino “Sequenzha” 2020 di Benito Ferrara (Tufo); il Paestum Fiano “Trentenare” 2021 di San Salvatore (Giungano).

 

La ristorazione campana infine, sarà protagonista con la premiazione delle Corone e dei Faccini Radiosi, ovvero i migliori ristoranti della Campania segnalati sulla guida ilGolosario Ristoranti 2024. Di seguito i ristoranti premiati:

 

 

NUOVE CORONE (10)

CASERTA (CE) – CAMBIA-MENTI DI CICCIO VITIELLO

CASERTA (CE) – MASANIELLI DA SASÀ MARTUCCI

MASSA LUBRENSE (NA) – LO STUZZICHINO    (CORONA ROSSA)

NAPOLI  10 DIEGO VITAGLIANO

NAPOLI – MIMÌ ALLA FERROVIA

NAPOLI – SALVO  (CORONA ROSSA)

NOLA (NA) – ROJI JAPAN FUSION RESTAURANT

SAN GIORGIO A CREMANO (NA) – SALVO

VICO EQUENSE (NA) – ANTICA OSTERIA NONNA ROSA

AMALFI (SA) – SENSI

 

CORONE CONFERMATE (13)

VALLESACCARDA (AV) – OASIS SAPORI ANTICHI

TELESE TERME (BN) KRESIOS

CAIAZZO (CE) PEPE IN GRANI

CASERTA (CE) – LE COLONNE MARZIALE

BRUSCIANO (NA) – TAVERNA ESTIA

CAPRI (NA) – MAMMÀ

ISOLA D’ISCHIA – ISCHIA (NA) – DANÌ MAISON

MASSA LUBRENSE (NA) – QUATTRO PASSI

QUARTO (NA) – SUD

SORRENTO (NA) – IL BUCO

SORRENTO (NA) – LORELEI

VICO EQUENSE (NA) – IL BIKINI

CAPACCIO PAESTUM (SA) – LE TRABE

 

 

NUOVI RADIOSI (11)

SANT’AGATA DE’ GOTI (BN) AGAPE

MASSA LUBRENSE (NA) – LA TORRE ONE FIRE

NOLA (NA) – ‘O SARRACIN

POZZUOLI (NA) – TRIBUS

AMALFI (SA) – MARINA GRANDE

CAMPAGNA (SA) – PIZZA DIVERSAMENTE NAPOLETANA

ROCCAPIEMONTE (SA) – LA PIZZA DI POLICHETTI

SALERNO (SA) – CAPPERI… CHE PIZZA

SALERNO (SA) – PESCHERIA

SCAFATI (SA) – ACQUA&SALE

VALLO DELLA LUCANIA (SA) – DA ZERO

 

RADIOSI CONFERMATI (46)

ARIANO IRPINO (AV) – LA PIGNATA

MELITO IRPINO (AV) – ANTICA TRATTORIA DI PIETRO

OSPEDALETTO D’ALPINOLO (AV) – OSTERIA DEL GALLO E DELLA VOLPE

MONTESARCHIO (BN) – IL SEGRETO DI PULCINELLA

CASERTA (CE) – ANTICA HOSTARIA MASSA DAL 1848

MACERATA CAMPANIA (CE) – DORO

TEANO (CE) – LOCANDA DE FORIS

ACERRA (NA) – DA NINO PANNELLA

BACOLI (NA) – AGUGLIA OSTERIA DI MARE

BACOLI (NA IL TESTARDO – LOCANDA ATIPICA

BOSCOTRECASE (NA) – PRISCO PIZZA&SPIRITS

CAPRI (NA) – LA PIAZZETTA DA GREGORIO

CAPRI (NA) – LE MONZÙ

CAPRI (NA) – VILLA MARGHERITA

CASTELLO DI CISTERNA (NA) – I VESUVIANI

ISOLA D’ISCHIA – FORIO (NA) – UMBERTO A MARE

NAPOLI – 50 KALÒ

NAPOLI – L’EBREZZA DI NOÈ

NAPOLI – LA LOCANDA DEL PROFETA

NAPOLI – MASARDONA

NAPOLI – MICHELASSO

NAPOLI – OPERA RESTAURANT

NAPOLI – TERRAZZA CALABRITTO

NAPOLI – POSILLIPO – ROSIELLO DAL 1933

SAN GIUSEPPE VESUVIANO – LUIGI CIPPITELLI

SORRENTO – L’ANTICA TRATTORIA

SORRENTO – SOUL&FISH

VICO EQUENSE – LA TRADIZIONE DI S. DE GENNARO

ALBANELLA (SA) – DA GERARDO

ATENA LUCANA (SA) – LOCANDA SAN CIPRIANO

BATTIPAGLIA (SA) – 3 VOGLIE

BATTIPAGLIA (SA) – D&D

CAPACCIO PAESTUM (SA) – ARBUSTICO

CAPACCIO PAESTUM (SA) – CASA COLONI

CASTELLABATE (SA) – OSTERIA 1861

CAVA DE’ TIRRENI (SA) – CASA RISPOLI

CETARA (SA) – ACQUA PAZZA

EBOLI (SA) – IL PAPAVERO

MINORI (SA) – SAL DE RISO GOURMET

PISCIOTTA (SA) – ANGIOLINA

PONTECAGNANO FAIANO (SA) – I BORBONI

SALERNO – EMBARCADERO WATERFRONT –         RESTAURANT TERRACE BAR

SALERNO – GRANAMMARE

SALERNO – RE DENARI

SALERNO – RESILIENZA

VIETRI SUL MARE – EVÙ

 

Tutte le informazioni su programma ed espositori su www.golosaria.it