Dear data, martedì 8 al Centro Bibliotecario di Ateneo.

0
410
Atelier Caliani abiti da sposa a Salerno Jesus Peiro Nicole Milano Nicole Couture

L’8 marzo 2022 il Centro Bibliotecario di Ateneo dell’Università degli studi di Salerno, in occasione della campagna WikiGap e Art and Feminism 2022, con il patrocinio dell’Ambasciata di Svezia in Italia e di AIB Campania, e con la partnership delle associazioni Mind the Gaps, del Gruppo Wikidata per Musei, Archivi e Biblioteche, di Wikimedia Italia e delle associazioni studentesche di Ateneo (ALF, Asinu, ASP, Forma Mentis, Linguisticamente, RUN e ABCD), promuove la giornata Dear Data, dedicata al mondo dei dati letti e creati in una prospettiva femminile.

Alle ore 11, Donata Columbro, giornalista de La Stampa con la rubrica Data Stories, fondatrice di Dataninja, docente di Data Visualization presso IULM e data feminist, presenta il suo libro Ti spiego il dato, edito da Quinto Quarto nel 2021. Dialogano con l’autrice Maria Rosaria Califano, Direttrice del CBA, Delfina Malandrino, Professore Associato presso il Dipartimento di Informatica dell’Università degli Studi di Salerno e Oriana Cartaregia, bibliotecaria presso l’Università di Genova e direttrice della rivista Vedi anche.

L’incontro sarà trasmesso in diretta sulla pagina Facebook delle biblioteche di Ateneo (@bibliotecheunisa).

Alle ore 17, i bibliotecari del Centro Bibliotecario di Ateneo e il Gruppo Wikidata per Musei, Archivi e Biblioteche promuovono una datathon per migliorare gli elementi relativi a donne presenti nei cataloghi delle biblioteche italiane. L’evento è aperto a tutti, le istruzioni e il link per partecipare sono disponibili alla pagina del Gruppo Wikidata per Musei, Archivi e Biblioteche

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here