Coronavirus, morto Antonio Vanacore, vice allenatore della Cavese, aveva 45 anni.

Caliani, atelier di abiti da sposa e sposo a Salerno ed Avellino, Jesus Peiro, Nicole Milano, Thomas Pina, Tombolini

Gioielleria Juliano a Salerno, scegli il regalo perfetto per te o per chi ami tra i gioielli di Giovanni Raspini, Mirko Visconti, Marcello Pane, Donna Oro, gli orologi Philip Watch, Seiko
Deposito bagagli e valigie a Salerno a 200 metri dalla stazione di Salerno. Prenota il ritiro dei tuoi bagagli con SalernoBagagli.com
CartolibreriaShop.it acquista online tutti i prodotti per la scuola e per l'ufficio. Zaini, astucci, colori, penne, quaderni, raccoglitori, evidenziatori, Stabilo, Legami Milano, Eastpack, Invicta, Pool Over, Panini, Seven
Università telematica Unicusano presso il learning center di Pagani sede di esame
Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella gestione dei social network come Facebook, Instagram, Linkedin
Salerno Immobiliare è un’agenzia immobiliare che fornisce supporto e strumenti ai clienti in cerca di immobili in affitto e in vendita
Ecommerce di successo è un programma di Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella consulenza e nella realizzazione di siti web di commercio elettronico integrate con Amazon, Ebay e i migliori marketplace
MarketIervolino.it il negozio online di intimo donna e uomo, biancheria per la casa, prodotti per l'infanzia

Antonio Vanacore, vice -allenatore della Cavese (club di serie C, girone C) che aveva contratto il virus Covid-19 è’ morto ai 45 anni nell’ospedale di Frattamaggiore (Napoli) Ex calciatore. allenatore in seconda di Salvatore Campilongo, era tornato a Cava de’ Tirreni (Salerno) a dicembre dopo l’esperienza dello scorso anno.

Da calciatore aveva disputato più di 150 partite tra serie C e serie B, ritirandosi nel 2013.

“La Cavese 1919 comunica con immenso dolore la scomparsa del vice allenatore Antonio Vanacore”, ha scritto il club di Cava dei Tirreni (Salerno), che in un messaggio alla famiglia lo definisce “uomo e professionista insostituibile”,.

Vanacore aveva contratto il virus a metà febbraio: inizialmente si era curato a casa poi, quando i livelli di saturazione si erano fatti preoccupanti, era stato trasferito in ospedale.

Il Covid, nelle scorse settimane ha colpito in modo importante la Cavese: con 25 positivi (17 calciatori, 4 dirigenti e 4 componenti dello staff tecnico) e la società è stata costretta a rinviare due partite di campionato. Adesso che il gruppo è quasi completamente negativizzato, è arrivata la notizia della morte dell’ allenatore in seconda. (ANSA).