Confesercenti Vallo di Diano informa: Bando “Imprese Borghi”: dall’8 giugno le domande.

Caliani, atelier di abiti da sposa e sposo a Salerno ed Avellino, Jesus Peiro, Nicole Milano, Thomas Pina, Tombolini

Compro oro e argento usato, negozi Gold Metal Fusion a Salerno, Battipaglia, Nocera Superiore, Agropoli, Vallo della Lucania. Quotazioni dell'oro in tempo reale, pagamento in contanti immediato, oggetti inviati alla fusione.
CartolibreriaShop.it acquista online tutti i prodotti per la scuola e per l'ufficio. Zaini, astucci, colori, penne, quaderni, raccoglitori, evidenziatori, Stabilo, Legami Milano, Eastpack, Invicta, Pool Over, Panini, Seven
Salerno Immobiliare è un’agenzia immobiliare che fornisce supporto e strumenti ai clienti in cerca di immobili in affitto e in vendita
Deposito bagagli e valigie a Salerno a 200 metri dalla stazione di Salerno. Prenota il ritiro dei tuoi bagagli con SalernoBagagli.com
Università telematica Unicusano presso il learning center di Pagani sede di esame
Ecommerce di successo è un programma di Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella consulenza e nella realizzazione di siti web di commercio elettronico integrate con Amazon, Ebay e i migliori marketplace
Laurea online presso l'Università telematica Unicusano Salerno sede di esame
MarketIervolino.it il negozio online di intimo donna e uomo, biancheria per la casa, prodotti per l'infanzia

La Confesercenti Vallo di Diano, guidata dalla dottoressa Maria Antonietta Aquino, informa sulbando “Imprese Borghi”, promosso dal Ministero della Cultura e gestito da Invitalia.

La dotazione finanziaria disponibile per questo incentivo volto a favorire il recupero del tessuto economico-produttivo dei borghi italiani è pari a 188 milioni di euro, previsti dal PNRR.

Le domande di contributo potranno essere presentate dall’8 giugno e fino all’11 settembre 2023.

Sono finanziabili le iniziative imprenditoriali volte alla rigenerazione culturale e sociale dei piccoli Comuni e alla sostenibilità ambientale, per un valore massimo di 150.000 euro. È previsto un contributo a fondo perduto fino a un massimo di 75.000 euro, o a copertura del 90% delle spese ammissibili, elevabile al 100% per imprese a titolarità di giovani o donne.

In provincia di Salerno i comuni interessati sono: Atena Lucana, Contursi Terme, Caselle in Pittari, Pollica, Pisciotta, Tortorella, San Mauro Cilento, Oliveto Citra e Tramonti.

“Noi di Confesercenti Vallo di Diano – spiega la presidente Maria Antonietta Aquino – offriamo un importante servizio di informazione, analisi documentale, analisi della fattibilità, gestione e monitoraggio pratica e di rendicontazione del progetto. Una misura importante questa anche per evitare l’abbandono dei piccoli comuni che sono la storia della nostra Italia. Noi ci siamo e siamo accanto alle piccole e medie imprese del territorio”.

Lo sportello Confesercenti Vallo di Diano, con sede in via San Sebastiano a Sala Consilina, è raggiungibile anche all’email vallodidiano@impresealcentro.it, al numero 0975 52 72 77 o consultando il sito internet www.impresealcentro.it.