Comizio di Renzi alla basilica della Santissima Annunziata a Paestum, è polemica.

Deposito bagagli e valigie a Salerno a 200 metri dalla stazione di Salerno. Prenota il ritiro dei tuoi bagagli con SalernoBagagli.com
Salerno Immobiliare è un’agenzia immobiliare che fornisce supporto e strumenti ai clienti in cerca di immobili in affitto e in vendita
Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella gestione dei social network come Facebook, Instagram, Linkedin
Laurea online presso l'Università telematica Unicusano Salerno sede di esame
MarketIervolino.it il negozio online di intimo donna e uomo, biancheria per la casa, prodotti per l'infanzia
CartolibreriaShop.it acquista online tutti i prodotti per la scuola e per l'ufficio. Zaini, astucci, colori, penne, quaderni, raccoglitori, evidenziatori, Stabilo, Legami Milano, Eastpack, Invicta, Pool Over, Panini, Seven
Ecommerce di successo è un programma di Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella consulenza e nella realizzazione di siti web di commercio elettronico integrate con Amazon, Ebay e i migliori marketplace
Caliani, atelier di abiti da sposa e sposo a Salerno ed Avellino, Jesus Peiro, Nicole Milano, Thomas Pina, Tombolini

Gioielleria Juliano a Salerno, scegli il regalo perfetto per te o per chi ami tra i gioielli di Giovanni Raspini, Mirko Visconti, Marcello Pane, Donna Oro, gli orologi Philip Watch, Seiko
Università telematica Unicusano presso il learning center di Pagani sede di esame

Polemiche, a Paestum, in provincia di Salerno, dopo il comizio elettorale che ieri, il segretario del Pd Matteo Renzi, ha tenuto nella basilica della Santissima Annunziata. Un incontro di carattere elettorale svolto in un luogo di culto che ha suscitato non pochi malumori.

A concedere il nullaosta sarebbe stato il vescovo della Diocesi di Vallo della Lucania, monsignore Ciro Miniero, difeso, però, dal parroco della Chiesa, don Johnny Kaitharath, il quale, intervistato dal sito web Infocilento.it, ha spiegato di non essere stato avvertito dell’incontro, come anche lo stesso vescovo.

La chiesa, secondo quanto si è appreso, era stata messa a disposizione della Borsa Mediterranea per il turismo Archeologico (BMTA), che ha preso il via ieri proprio a Paestum.

“Non buttiamo la croce addosso al direttore della BMTA – commenta il sindaco di Paestum, Palumbo – è stata una scelta, inoltre, dettata dalla giornata ventosa non proprio agevole per portare un saluto all’esterno”. (ANSA)