Club Scherma Nedo Nadi, due weekend di gioia, divertimento e collaborazione.

Ecommerce di successo è un programma di Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella consulenza e nella realizzazione di siti web di commercio elettronico integrate con Amazon, Ebay e i migliori marketplace
Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella gestione dei social network come Facebook, Instagram, Linkedin
Laurea online presso l'Università telematica Unicusano Salerno sede di esame
Gioielleria Juliano a Salerno, scegli il regalo perfetto per te o per chi ami tra i gioielli di Giovanni Raspini, Mirko Visconti, Marcello Pane, Donna Oro, gli orologi Philip Watch, Seiko
Compro oro e argento usato, negozi Gold Metal Fusion a Salerno, Battipaglia, Nocera Superiore, Agropoli, Vallo della Lucania. Quotazioni dell'oro in tempo reale, pagamento in contanti immediato, oggetti inviati alla fusione.
Salerno Immobiliare è un’agenzia immobiliare che fornisce supporto e strumenti ai clienti in cerca di immobili in affitto e in vendita
CartolibreriaShop.it acquista online tutti i prodotti per la scuola e per l'ufficio. Zaini, astucci, colori, penne, quaderni, raccoglitori, evidenziatori, Stabilo, Legami Milano, Eastpack, Invicta, Pool Over, Panini, Seven
Caliani, atelier di abiti da sposa e sposo a Salerno ed Avellino, Jesus Peiro, Nicole Milano, Thomas Pina, Tombolini

Università telematica Unicusano presso il learning center di Pagani sede di esame
Due ori, un argento, due bronzi e tanti altri piazzamenti: tanta soddisfazione dalle gare che hanno riempito di emozioni il PalaSilvestri di Salerno. Il palazzetto è stato teatro di un evento sportivo di grande successo per due settimane consecutive, che ha visto la partecipazione di atleti provenienti da tutta la regione.
La competizione è stata organizzata con grande cura dal Club Scherma Nedo Nadi, e deve il suo successo a tutti gli atleti, le famiglie e lo staff che hanno unito le forze e lavorato tutti insieme per la riuscita dell’evento. Protagonisti dell’evento le competizioni agonistiche alle tre armi e la sinergia sociale-sportiva con l’associazione Musikattiva, che ha deliziato i due weekends suonando l’inno nazionale d’apertura, e l’evento promozionale di scherma non vedenti.
L’evento, tenutosi presso la palestra dell’Istituto Comprensivo San Tommaso d’Aquino, è stato un’opportunità per creare un bellissimo momento di integrazione tra sport e disabilità, anche grazie alla testimonianza dell’atleta salernitano della categoria non vedenti Alessandro Amoresano e alla presenza delle istituzioni politiche del Comune di Salerno.
Sulle pedane salernitane è andata in scena al Pala Silvestri la qualificazione regionale Gold e Silver categoria Assoluti, che si è svolta il 29 e 30 aprile. Nella giornata di sabato 29 aprile, gli atleti hanno gareggiato nella categoria di spada, dove l’atleta Ludovica Picarone si è distinta conquistando il terzo posto. La spadista si posiziona quarta nella classifica provvisoria dopo i gironi e supera le avversarie Gueli (Accademia Olimpica Beneventana), Fontanella (Posillipo Napoli), ai quarti di finale batte la compagna di sala Alessandra Vinciguerra per poi arrendersi ad un passo dalla finale con De Simone (Club Schermistico Partenopeo), in un assalto finito 15-14. Grazie alla sua solida prestazione stacca il pass per il Campionato Italiano Assoluti Gold, insieme alla già precedentemente qualificata compagna Alessandra Calvanese, mentre Alessandra Vinciguerra conquista l’accesso al Campionato Italiano Assoluti Silver con un ottimo 8^ posto. Manuel Heim, nella categoria maschile, nella stessa giornata si posiziona ottavo e conquista anche lui il pass per Campionato Italiano Silver. Nella stessa giornata gli atleti sono scesi in pedana nel ricordo di Serena Greco, schermitrice salernitana e arbitro, tragicamente scomparsa nel 2020; la Nedo Nadi ha dunque deciso di dedicarle un premio destinato alla vincitrice della categoria di spada femminile e un riconoscimento speciale ad un arbitro campano, attribuito al salernitano Carlo Avallone, stimato arbitro internazionale. Nella giornata di domenica, invece, si sono disputate le prove di fioretto. Tra le donne ha dominato la “padrona di casa” Alessandra Vinciguerra della Nedo Nadi davanti a Fatima Campagna (Speed Planet Napoli) con una netta imposizione di 15-2. L’atleta salernitana conduce una gara perfetta, vince tutti gli assalti dai gironi fino a vincere con scioltezza la finale. Terzo posto invece per Greta Grisanti della Nedo Nadi, la quale si cimenta per la prima volta in un’arma diversa dalla spada. Entrambe le atlete di casa, si sono guadagnate il pass per i Campionati Italiani Assoluti, rispettivamente nella categoria Gold e Silver. Gli atleti del Club Scherma Nedo Nadi hanno dimostrato ancora una volta la loro grande determinazione e passione, portando a casa importanti risultati in una competizione di alto livello.
Il presidente del Club Scherma Nedo Nadi, Teresa Russo, ha espresso la sua soddisfazione per i risultati ottenuti dagli atleti e ha ringraziato il Maestro Carlo Gallo, il preparatore atletico Gianni De Martino e il tecnico Vincenzo Vinciguerra per il loro lavoro instancabile e la loro dedizione nei confronti degli atleti; ringrazia, inoltre, tutte le famiglie degli atleti e tutti coloro che hanno contribuito con impegno e passione per rendere possibile questa splendida manifestazione, rinnovando l’appuntamento al prossimo evento.