Canta con kant, gran finale domenica 15

MarketIervolino.it il negozio online di intimo donna e uomo, biancheria per la casa, prodotti per l'infanzia
Deposito bagagli e valigie a Salerno a 200 metri dalla stazione di Salerno. Prenota il ritiro dei tuoi bagagli con SalernoBagagli.com
Salerno Immobiliare è un’agenzia immobiliare che fornisce supporto e strumenti ai clienti in cerca di immobili in affitto e in vendita
Università telematica Unicusano presso il learning center di Pagani sede di esame
Gioielleria Juliano a Salerno, scegli il regalo perfetto per te o per chi ami tra i gioielli di Giovanni Raspini, Mirko Visconti, Marcello Pane, Donna Oro, gli orologi Philip Watch, Seiko
Caliani, atelier di abiti da sposa e sposo a Salerno ed Avellino, Jesus Peiro, Nicole Milano, Thomas Pina, Tombolini

Ecommerce di successo è un programma di Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella consulenza e nella realizzazione di siti web di commercio elettronico integrate con Amazon, Ebay e i migliori marketplace
Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella gestione dei social network come Facebook, Instagram, Linkedin
CartolibreriaShop.it acquista online tutti i prodotti per la scuola e per l'ufficio. Zaini, astucci, colori, penne, quaderni, raccoglitori, evidenziatori, Stabilo, Legami Milano, Eastpack, Invicta, Pool Over, Panini, Seven

Saranno BigMama e La Maschera a chiudere domani la prima edizione di Canta con Kant. Dialoghi, suoni, visioni, il festival della musica e della filosofia in corso al Parco urbano dell’Irno di Salerno (12-15 ottobre). Il programma dei talk filosofici del 15 ottobre avrà come protagonisti Antonio Gnoli, Massimiliano Valerii e Nello Cristianini al Teatro “Antonio Ghirelli”.

 

Programmato e finanziato dalla Regione Campania (fondi Regione Campania e Dipartimento per le politiche giovanili e il servizio civile universale) attraverso la Scabec e con la direzione artistica di Stefano Piccolo, il festival ha inaugurato ieri la sezione musicale con Carmen Consoli e Marina Rei, coinvolte – prima di salire sul palco per un fantastico concerto (Parole di burro, L’ultimo bacio…) – in una coinvolgente e a tratti esilarante intervista condotta da Gianni Simioli.

 

Il Dialogo su dialogo del giornalista Antonio Gnoli darà il via al programma di domani (ore 10:30) al “Ghirelli”. L’arte del dialogo è l’arte dell’ascolto dell’altro: come ci si accosta a un personaggio della nostra contemporaneità? Con quali strategie ci si approssima agli aspetti meno noti della figura dell’intervistato? Reticenze, confessioni, dubbi e ripensamenti: quando un incontro diventa il ritratto credibile della persona?

 

Massimiliano Valerii, direttore generale del Censis (Centro Studi Investimenti Sociali), interverrà dalle ore 11:30 su I demiurghi della libertà, da Prometeo a Kant. Oggi soltanto il 20% della popolazione del pianeta gode di una piena libertà. Cosa significa essere liberi? E a cosa serve la libertà? La venuta al mondo della libertà dei moderni fu anche una peripezia esistenziale, vissuta da quei personaggi con il cuore, oltre che con la mente.

 

Come le macchine sono diventate intelligenti senza pensare in modo umano è il tema della lectio di Nello Cristianini, informatico, scrittore e professore di Intelligenza artificiale all’Università inglese di Bath. Vagliano curricula, concedono mutui, scelgono le notizie che leggiamo: le macchine intelligenti sono entrate nelle nostre vite, ma non sono come ce le aspettavamo: ci osservano continuamente e prendono decisioni al nostro posto. Come incorporarle nella nostra società senza rischi ed effetti collaterali?

 

L’ultimo appuntamento teatrale (ore 18) sarà a cura della compagnia Putéca-Celidònia in Dall’altra parte. 2+2=? Tre gemelli eterozigoti si incontrano nell’utero materno, nascono sfide e competizioni interrotte da misteriose scosse esterne che scandiscono il passaggio del tempo e che cambiano le loro capacità intellettive: il gioco diventa sempre più infantile e il loro linguaggio meno forbito. Cosa vuol dire essere costretti a condividere uno spazio così ridotto con due sconosciuti che, solo poi, identificheremo come fratelli?

 

BigMama, all’anagrafe Marianna Mammone, tra le giovani artiste più interessanti del panorama musicale italiano, simbolo del bodypositive, sarà in concerto alle ore 21. A seguire (ore 22), sul palco ci sarà La Maschera, tra le novità musicali napoletane più interessanti, per la chiusura del festival.

 

Canta con Kant. Dialoghi, suoni, visioni fa parte de “I giovani e la cultura musicale”, il progetto della Regione Campania che punta a sostenere la creatività giovanile anche attraverso le Filosofiadi, le “olimpiadi della filosofia” dedicate alle scuole superiori, e la pubblicazione – entro fine anno – del bando “La Regione Campania per i giovani” per supportare specifiche progettualità degli enti culturali campani.

 

 

Ingresso gratuito su prenotazione a tutti gli eventi

Info e prenotazioni: www.scabec.it/cantaconkant

Le richieste di accrediti stampa possono essere inviate a stampa@scabec.it

SCARICA IL PROGRAMMA: www.scabec.it/cantaconkant/canta-con-kant