Alma Salerno, da Viggiano buone notizie.

0
344
funshopping.it è il marketplace dedicato ai piccoli commercianti

Sfide dal sapore agrodolce per l’Alma Salerno. La compagine cara al presidente Marco Bianchini ha preso parte al primo torneo “Città di Viggiano”, organizzato presso il moderno “PalaVejanum” in provincia di Potenza. In un inedito triangolare da dieci minuti per tempo, i giovani calcettisti granata hanno sfidato le compagini lucane Orsa Viggiano e Senise.

Prime indicazioni in vista del campionato per la compagine di mister Marcelo Magalhaes, che ha dimostrato di essere subito in palla contro avversarie vivaci sotto il profilo tecnico.

Apre le danze il cinque granata, che bagna il suo esordio nel torneo con un largo successo contro il Senise, compagine di serie B. La vittoria per 6 reti a 1 premia la straordinaria coesione del gruppo salernitano, che ha dimostrato subito un amalgama importante.

Tra le file dell’Alma giganteggia Carlo Altomare: il calcettista, autore di una tripletta, si dimostra leader emotivo e caratteriale. Completano il tabellino le reti di Danilo Spisso, Matteo Petolicchio e un’autorete di marca lucana.

La seconda partita ha visto trionfare l’Orsa Viggiano, la quale ha superato brillantemente i cugini del Senise, archiviando la pratica derby con un netto 4 a 1.

La terza e ultima sfida del torneo ha visto infine sfidarsi Alma e Orsa Viggiano. Le compagini viaggiano su due linee differenti: i lucani, che a breve faranno il loro storico esordio nel campionato di A2, hanno approfittato delle poche sbavature di marca ospite. La differenza di categoria, al netto del risultato, è sembrata soltanto una sfumatura da racconto per esperti cronisti.

Ad alzare la Coppa è il sodalizio caro al presidente Domenico Siviglia, che l’iniziale vantaggio di marca granata (a segno il granata Matteo Petolicchio), fissando il risultato sul 2-1.

DICHIARAZIONI DELL’ALLENATORE MARCELO MAGALHAES – “E’ stata la prima amichevole dopo un lungo periodo di stop. Ho avuto indicazioni molto positive dai ragazzi: l’approccio alle gare non è stato semplice ma dopo qualche minuto abbiamo preso subito in mano le redini del gioco. Ho avuto i segnali giusti, sintomo che la preparazione prosegue per il verso giusto”.

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here