Alice, i Momix al Teatro Verdi da lunedì 27 a mercoledì 29.

Ecommerce di successo è un programma di Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella consulenza e nella realizzazione di siti web di commercio elettronico integrate con Amazon, Ebay e i migliori marketplace
Laurea online presso l'Università telematica Unicusano Salerno sede di esame
Università telematica Unicusano presso il learning center di Pagani sede di esame
Compro oro e argento usato, negozi Gold Metal Fusion a Salerno, Battipaglia, Nocera Superiore, Agropoli, Vallo della Lucania. Quotazioni dell'oro in tempo reale, pagamento in contanti immediato, oggetti inviati alla fusione.
Gioielleria Juliano a Salerno, scegli il regalo perfetto per te o per chi ami tra i gioielli di Giovanni Raspini, Mirko Visconti, Marcello Pane, Donna Oro, gli orologi Philip Watch, Seiko
Deposito bagagli e valigie a Salerno a 200 metri dalla stazione di Salerno. Prenota il ritiro dei tuoi bagagli con SalernoBagagli.com
Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella gestione dei social network come Facebook, Instagram, Linkedin
Caliani, atelier di abiti da sposa e sposo a Salerno ed Avellino, Jesus Peiro, Nicole Milano, Thomas Pina, Tombolini

CartolibreriaShop.it acquista online tutti i prodotti per la scuola e per l'ufficio. Zaini, astucci, colori, penne, quaderni, raccoglitori, evidenziatori, Stabilo, Legami Milano, Eastpack, Invicta, Pool Over, Panini, Seven
TEATRO MUNICIPALE “GIUSEPPE VERDI” di Salerno
                             STAGIONE DI PROSA 2019-2020
                             
                           
                     lunedì 27 gennaio  (ore 21)
         martedì 28 gennaio  (doppia replica: ore 17 e 21)
                   mercoledì 29 gennaio (ore 21)
                                                      
                   MOMIX 
                                                 
                      Alice

I MOMIX tornano al teatro municipale “Giuseppe Verdi” di Salerno con il loro nuovo sorprendente successo internazionale: Alice.

La coreografia di Moses Pendleton è ispirata al famoso romanzo di Lewis Carroll Alice nel paese delle meraviglie, la cui protagonista è una bambina curiosa che si ritrova in un universo assurdo, in un mondo pieno di fantasia e divertimento. Simile, quindi, proprio a quelli creati da Pendleton, popolati spesso da creature strane e stravaganti.

Come con ogni produzione MOMIX il pubblico sarà coinvolto in un viaggio magico, misterioso, divertente, eccentrico e, insieme ad Alice, cadrà nella tana del coniglio e sperimenterà infinite trasformazioni.

Lo spettacolo ha debuttato, in anteprima mondiale, al teatro Olimpico di Roma lo scorso febbraio e continua a riscuotere consensi.

 

“Non intendo raccontare l’intera storia di Alice”, ha dichiarato Moses Pendleton, “ma usarla come punto di partenza per dare libero sfogo all’invenzione. Lewis Carroll, come me, era un appassionato fotografo. La storia di Alice è piena di immagini e di logica assurda – prima dell’avvento del surrealismo, esisteva già Alice. “Ask Alice: Chiedilo ad Alice”, cantava Grace Slick in “White Rabbit” – ma diceva anche “feed your head : nutri la tua mente”. “How to Change Your Mind”, di Michael Pollan, sulle sostanze psichedeliche, è già un bestseller. Vedo Alice come un invito a inventare, a fantasticare, a sovvertire la nostra percezione del mondo, ad aprirsi all’impossibile. Il palcoscenico è il mio narghilè, il mio fungo, la mia tana del coniglio.

È quindi comprensibile il perché penso che Alice sia una scelta naturale per MOMIX e un’opportunità per noi di scoprire fin dove arriva la nostra fantasia. Con questo spettacolo voglio raggiungere sentieri ancora inesplorati nella fusione di danza, luci, musica, costumi e proiezioni”.