A Siano arriva don Tonino Palmese, prete anticamorra sabato 2

Ecommerce di successo è un programma di Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella consulenza e nella realizzazione di siti web di commercio elettronico integrate con Amazon, Ebay e i migliori marketplace
Gioielleria Juliano a Salerno, scegli il regalo perfetto per te o per chi ami tra i gioielli di Giovanni Raspini, Mirko Visconti, Marcello Pane, Donna Oro, gli orologi Philip Watch, Seiko
Salerno Immobiliare è un’agenzia immobiliare che fornisce supporto e strumenti ai clienti in cerca di immobili in affitto e in vendita
MarketIervolino.it il negozio online di intimo donna e uomo, biancheria per la casa, prodotti per l'infanzia
Caliani, atelier di abiti da sposa e sposo a Salerno ed Avellino, Jesus Peiro, Nicole Milano, Thomas Pina, Tombolini

Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella gestione dei social network come Facebook, Instagram, Linkedin
CartolibreriaShop.it acquista online tutti i prodotti per la scuola e per l'ufficio. Zaini, astucci, colori, penne, quaderni, raccoglitori, evidenziatori, Stabilo, Legami Milano, Eastpack, Invicta, Pool Over, Panini, Seven
Università telematica Unicusano presso il learning center di Pagani sede di esame
Laurea online presso l'Università telematica Unicusano Salerno sede di esame
Deposito bagagli e valigie a Salerno a 200 metri dalla stazione di Salerno. Prenota il ritiro dei tuoi bagagli con SalernoBagagli.com

Taglio del nastro, sabato, per il primo di tanti appuntamenti sulla legalità, voluti dall’Associazione Legalità e Futuro di Siano (Sa).

L’incontro atteso è previsto per le ore 11.00 di sabato 2 marzo presso la sede della Misericordia di Siano. Ospite e relatore della giornata don Tonino Palmese. Prete che ha speso e continua a spendere la sua vita per la legalità, sulle orme di don Bosco e mons. Tonino Bello. A Napoli don Tonino Palmese è sempre pronto ad ascoltare chi ha bisogno, al fianco di madri, padri, fratelli e sorelle delle vittime innocenti della criminalità organizzata.

Docente di Teologia all’Università Pontificia di Napoli, di Pedagogia al suor Orsola Benincasa, direttore dell’ufficio Giustizia e Pace della diocesi di Napoli, Consulente della Commissione Parlamentare Antimafia, coordinatore regionale dell’associazione Libera. Due i sacerdoti che hanno segnato il suo percorso, don Bosco e il vescovo di Giovinazzo don Tonino Bello.

Il primo per l’attenzione verso i giovani il secondo per la sua casa di “vescovo povero tra i poveri” aperta a tutti a qualsiasi ora del giorno e della notte. E l’attenzione di don Tonino verso i giovani, compresi quelli chiusi in un carcere minorile, è davvero senza pregiudizi: “La cosa di cui vado maggiormente fiero è la preparazione dei ragazzi di Nisida – afferma- alla giornata annuale della memoria e all’impegno contro le mafie: con loro sperimentiamo con soddisfazione che ci sono alternative alla logica della violenza. I ragazzi sono seguiti da educatori ma soprattutto dai familiari delle vittime innocenti della camorra, un gruppo di persone che rappresentano l’espressione più nobile della nostra regione: vittime essi stessi, si incontrano con i ragazzi di Nisida e prendono coscienza di avere una possibilità per superare la propria disperazione. Questo è un successo, una speranza”. Un appuntamento da non perdere, “ il percorso dell’associazione sianese – chiosa la presidentessa dell’Associazione Legalità e Futuro di Siano, dott. Tania Navarrada anni è il risultato di relazioni, di rete di rapporti che rappresentano l’identità del credere in ciò che si fa. Migliorarsi sempre e non sentirsi mai arrivati!”