Fiabe per Luci d’Artista, primo appuntamento domenica 8 all’Augusteo.

0
200

Non sarebbe Natale senza una favola, un racconto da vivere e ascoltare, sognare e cantare insieme alla propria famiglia. Ed è per questo che, anche quest’anno, si ripete la magia di “Fiabe per Luci d’Artista”, giunta alla sua quarta edizione. Il mini cartellone, messo in piedi dalla Compagnia dell’Arte di Antonello Ronga, grazie al sostegno di Confcommercio Campania – sede di Salerno e Camera di Commercio di Salerno, con il patrocinio del Comune di Salerno rientra tra gli eventi organizzati in occasione di Luci d’Artista. Saranno cinque i family show in programma al Teatro Augusteo di Salerno, ogni domenica, fino al 6 gennaio 2020, durante il periodo delle feste più caldo che va dall’Immacolata alla Befana.

Il primo appuntamento è fissato per domenica 8 dicembre, alle 18:30, con lo spettacolo “Oceania”, una storia antica, ambientata su una grande isola in mezzo al mare. Lo spettacolo (60 minuti, atto unico) racconta di un paesino di pescatori, e di una dolce ragazza costretta a sfidare le sue angosce e quelle ormai radicate nella sua popolazione per affrontare il grande mare ed arrivare su altre isole. Terre dove vivono nuovi popoli e ci si addormenta guardando nuovi tramonti. Prima di salpare la protagonista intraprenderà anche un viaggio dentro se stessa, forse il più importante: dovrà crescere, affrontare i ricordi del passato che fanno male e feriscono. Scena dopo scena (a cura della Bottega San Lazzaro), il pubblico verrà trascinato nel magico mondo della fiaba che, tra l’allegria delle musiche e delle canzoni (interpretate dagli attori Renata Tafuri, Emanuela Tondini, Francesco Sommaripa, Vincenzo Triggiano, e Massimiliano Palumbo preparati dalla vocal coach Cristina Mazzaccaro) le scenografie digitali (di Marcello De Martino), le illustrazioni grafiche (di Davide De Crescenzo) e il dinamismo delle coreografie (di Fortuna Capasso e Davide Raimondo), diventa spettacolo.Tra gli attori Gaia Tortora, la più piccola protagonista. A riempire la scena i meravigliosi costumi realizzati dalla sartoria di Rosaria Casaburi e la costumeria firmata Scena Labarte. La rassegna proseguirà con “Pinocchio ragazzo fortunato”, in programma domenica 15 dicembre. INFO UTILI Tutti gli spettacoli avranno inizio alle 18.30. Al termine di ogni messa in scena i piccoli spettatori potranno incontrare i personaggi in costume, nel foyer del teatro, per scattare una foto ricordo con i loro beniamini. Tutte le date sono ad ingresso gratuito, fino ad esaurimento posti. MODALITA’ D’INGRESSO Per accaparrarsi un posto in platea, da quest’anno, sarà possibile anche ritirare i biglietti presso le attività commerciali di Salerno che aderiscono all’iniziativa: sono 50 i negozi che, per ognuna delle cinque date, avranno a disposizione i tagliandi d’ingresso, validi per i posti a sedere. Gli spettatori potranno recarsi col proprio voucher da convalidare al botteghino, entro e non oltre le 18. Trovate la mappa degli esercizi commerciali sui canali social di Confcommercio Campania – sede di Salerno, al seguenti link: http://bit.ly/ConfcommercioSalerno-Fiabe

CONTATTI salerno@confcommerciocampania.it | 089 2147589

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here