Torna sul parquet l’Indomita, ragazzi e ragazze impegnati in Coppa Campania.

0
369

Si alza il sipario, si può finalmente iniziare. Domani sera, mercoledì 3 ottobre alle ore 21, è in programma l’esordio stagionale dell’Indomita maschile. I ragazzi cari alla presidentessa Ruggiero affronteranno alla palestra Senatore l’Asd Grifoni Incrocio Picentini di Giffoni, nel primo match del girone B di Coppa Campania. Del medesimo gruppo fanno parte anche Snav Folgore Massa e New Volley San Marzano che si affronteranno fra di loro giovedì. L’Indomita successivamente verrà ospitata domenica da San Marzano per poi chiudere la prima fase contro Massa il prossimo mercoledì. C’è grande attesa e curiosità in casa della compagine salernitana per questa prima stagionale che sicuramente richiamerà tanti appassionati alla Senatore.

Per il secondo anno consecutivo Alfonso Capriolo e Pasquale Vitale guideranno la formazione maschile in campo. Dopo oltre un mese di preparazione, fisica e tecnica, diverse amichevoli, indispensabili per ricercare il giusto amalgama e per affinare l’intesa tra vecchi e nuovi, finalmente il primo banco di prova di questa lunga stagione: “Siamo carichi e determinati, pronti per l’esordio stagionale.” – ha dichiarato alla vigilia coach Alfonso Capriolo – “Affronteremo l’Asd Grifoni, una compagine sicuramente ben attrezzata e che ha in rosa tre ex di turno, a mio avviso saranno loro gli atleti su cui dobbiamo stare particolarmente attenti. Abbiamo preparato la partita nel migliore dei modi, comprendendo come quella di domani sarà la sfida più tosta del girone. Il primo mese di lavoro è andato sicuramente bene. La preparazione è andata benissimo, soprattutto grazie al nostro preparatore atletico Edmondo De Amicis. Abbiamo sostenuto anche delle amichevoli con alcune compagini campane dalle quali sono emerse sicuramente indicazioni positive. Io e coach Vitale siamo sicuramente soddisfatti di quanto fatto finora e fiduciosi su questa stagione dove ci aspettiamo di terminare almeno tra le prime cinque. La scorsa settimana, in amichevole, abbiamo tenuto testa a Pompei, una delle formazioni più accreditate per la promozione diretta da parte di tutti gli addetti ai lavori. Ora la parola passa al campo”.

Per quanto riguarda la formazione iniziale, dopo la rifinitura di lunedì sera, verrà data maggiormente fiducia ad un sestetto collaudato che avrà più minutaggio, poi, soprattutto a causa degli impegni ravvicinati ci sarà spazio per tutti. Per la gara di domani sera vi sono due atleti in dubbio. Da ricordare, infine, che aggiornamenti live sulla gara in programma alla Senatore saranno disponibili, come di consueto, sulle pagine Facebook e Instagram ufficiali dell’Indomita Salerno.

Tutto pronto per l’esordio stagionale dell’Indomita femminile. Domani sera, fischio d’inizio alle ore 21, alla palestra Senatore le ragazze allenate da coach Marco Mari inizieranno il proprio cammino in Coppa Campania. Avversario di turno sarà il Volley Project Pontecagnano, nel match valido per la prima giornata del girone H che comprende anche Due Principati e C.U.S Salerno. Alla fase successiva si qualificherà soltanto la prima classificata.

 

Grande attesa e curiosità, quindi, per la prima stagionale della compagine cara alla presidentessa Ruggiero. In campo scenderà una squadra profondamente rinnovata rispetto alla scorsa stagione, sia nel roster che nello staff tecnico. Tanti i volti nuovi, a partire dall’allenatore Marco Mari che presenta la sfida di domani sera e il girone di Coppa: “Per me sarà una gara speciale innanzitutto perché sarà un derby in famiglia, in quanto affronterò mio fratello Nicola che è il vice-allenatore della Project Volley Pontecagnano, una squadra che ambisce a lottare alla promozione nell’altro girone e che ha alcuni elementi di assoluto valore come Carmen Gagliardi e Morena Muzzo che sono le due grandi novità del roster di questa stagione. Sono le due giocatrici che spiccano, ma nel complesso sono davvero una squadra forte superiore a Due Principati che è una compagine giovane, molto fisica ed è un buon team per la categoria. La C.U.S. Salerno è una neopromossa e avrà dalla sua la voglia di confermarsi nella nuova serie”.

 

Coach Mari si sofferma sulla rosa a disposizione e sulle indisponibili: “La squadra è ancora in rodaggio, le gare di Coppa Campania saranno utilizzate per testare il grado di preparazione atletica e mentale delle ragazze. Infatti, le farò giocare tutte, con l’interesse di amalgamarle. Purtroppo, dovrò fare a meno di Martina Ronga, il nostro libero, che sarà assente per un indurimento al polpaccio. Faremo di tutto per averla con noi alla prima gara di campionato”. Un debutto dunque abbastanza impegnativo, ma Coach Mari è fiducioso: “Le sensazioni alla vigilia sono positive. Non ci poniamo limiti ed obiettivi: vogliamo divertirci e fare più punti possibili. Ci attendiamo, non solo domani, un tifo speciale, spero si avvicinino più persone possibili a questa gloriosa società. Ho l’opportunità di lavorare con una squadra completamente nuova, con priorità al settore giovanile, da sempre un punto di riferimento dell’Indomita e della presidentessa Ruggiero”.

Settimana impegnative per le ragazze che saranno impegnate in amichevole a Bellizzi venerdì e sabato andranno a Mercato San Severino per il secondo turno di Coppa Campania. Tornando al match di domani sera, da ricordare che aggiornamenti saranno disponibili sulla pagina Facebook e Instagram ufficiale dell’Indomita Salerno.

LASCIA UN COMMENTO