Contro Montecchio arriva la prima vittoria del 2018 perla P2P Givova Baronissi.

0
142

Dopo tanti applausi e punticini utili a muovere la classifica, la P2P GIVOVA batte Montecchio 3-0, la distanzia di sei punti in classifica e conquista la sua prima vittoria nel 2018. Il successo mancava dal 30 dicembre: la squadra di coach Castillo si impose a Perugia nell’ultima giornata di andata, sempre in tre set. Vale platino il colpo casalingo contro una diretta concorrente: la P2P GIVOVA distanzia ulteriormente la zona caldissima della classifica e compie un passo forse decisivo verso la salvezza, al suo primo anno di serie A2. “Siamo felicissimi – commenta coach Castillo – oggi sono molto contento della mia ricezione ma anche della distribuzione del gioco. Affrontavamo una squadra che avrebbe potuto concedere qualcosina in termini di centimetri a muro e sapevamo che avremmo dovuto spingere molto in banda. Non inganni il punteggio finale: Montecchio è una squadra ostica, che ha opposto una difesa agguerrita all’inizio di ogni set. Ho schierato dal primo minuto Pilar Marie Victoria Lopez: era al suo esordio, è giovanissima, deve ambientarsi ma il braccio si vede ed ha risposto presente”. La palleggiatrice Avenia ha sollecitato a più riprese la sua nuova compagna portoricana. Ecco il commento dell’alzatrice della P2P: “E’ una giocatrice con caratteristiche diverse rispetto alle altre attaccanti. Il mio compito è cercare di valorizzare i pregi di tutti, gestendo la distribuzione del gioco. Compito non facile, al mio primo anno da titolare in serie A2. Ringrazio coach Castillo per la stima che ripone in me in ogni gara. Il nostro rapporto è basato sulla fiducia”.  Prima della gara, il pubblico del Palasemprefarmacia.it ha applaudito l’ingresso in campo della formazione under 14 della P2P che ad inizio settimana ha conquistato il titolo provinciale di categoria. Poi la cronaca.

Coach Castillo schiera il nuovo acquisto Pilar Marie Victoria Lopez nel sestetto base. Il collega Bertolini replica preferendo Lucchetti a Pamio. Il primo set fila via sui binari dell’equilibrio fino al 12-10 per la P2P: Baronissi passa con un paio di pallonetti di Moneta e la solita Mendaro Leyva che sfonda sovente da posto 2; Montecchio si fa apprezzare per una agguerrita difesa, marchio di fabbrica pure della gara d’andata. Il primo punto a Baronissi della portoricana Victoria Lopez è firmato in pipe e vale il provvisorio 15-11.  E’ la prima spallata al set, decisiva: dopo il time out richiesto dal coach ospite, Bertolini, Baronissi allunga fino al 19-12. Il tocco furbo di Travaglini in palleggio (22-13) mette in freezer la frazione d’apertura che le ragazze di coach Castillo chiudono con il parziale di 25-16 e 6 punti di Mendaro.

L’avvio del secondo set è la fotocopia del primo: P2P e Montecchio viaggiano spalla a spalla fino a metà frazione, poi i colpi di Moneta e il pallonetto di Victoria Lopez propiziano il +4 (12-8) della formazione di casa, uno strappo che coach Bertolini prova a ricucire richiamando in panca le proprie atlete per il time out. Alla ripresa delle ostilità, Victoria Lopez concede il bis con un attacco vincente lungolinea (14-9). Montecchio spreca tanto anche in attacco, così la P2P conquista rapidamente i punti della tranquillità e conquista il secondo set per 25-17.

Nel terzo parziale, dopo un momento di apnea e punti d’ossigeno rastrellati con le centrali Strobbe e Travaglini, coach Castillo opta per la staffetta Victoria Lopez-Ferrara e ottiene punti pesanti da Avenia. Prima con un bel muro e poi con un prezioso tap-in, la palleggiatrice bianco-rosso-blu fissa il punteggio sul provvisorio 14-11. Dopo il time out, però, Montecchio rimonta e perfeziona prima l’aggancio (ace di Fontana), poi il sorpasso con l’attacco vincente di Marcolina. Punta nell’orgoglio, la P2P GIVOVA reagisce immediatamente e ribalta (17-15) con la fast di Strobbe, l’ace di Moneta e la bordata di Mendaro Leyva. Il tocco di giustezza di Strobbe, smarcata al centro da Avenia vale un esiguo quanto pesantissimo + 2 (22-20). E’ la miccia per l’assalto finale, che inaugura Mendaro Leyva con un bellissimo ace.  L’opposto cubano firma anche il ventiquattresimo punto da posto 2, la sua mattonella e poi festeggia con le sue compagne dopo la battuta sbagliata da Montecchio con Stocco. Finisce 25-22. Nel prossimo turno di campionato, in anticipo di sabato, il 10 febbraio, la P2P GIVOVA giocherà a Ravenna con fischio d’inizio alle ore 17.

Tabellino 

P2P GIVOVA BARONISSI – Sorelle Ramonda Ipag Montecchio   3-0  ( 25-16,  25-17, 25-22)       

P2P GIVOVA:  Avenia 6 , Mendaro Leyva 17, Strobbe 11, Travaglini 3, Victoria Lopez 6, Moneta 121, Maggipinto (libero), Ferrara 1. Non entrate: Baruffi, Prestanti, Gagliardi, Pedone. Allenatore: Castillo. Assistente: Cicatelli

Montecchio: Giroldi, Marcolina 6, Fiocco 8, Brutti 3, Lucchetti 2, Gomiero 8, Pericati (libero), Stocco 2, Kosareva 7, Fontana 1, Pamio. Non entrata: Bovo.  Allenatore: Bertolini. Assistente: Volpini

LASCIA UN COMMENTO