Università degli Studi di Salerno, Elezioni RSU 2022: “Valanga” di consensi per la Cisl Università.

Elezioni RSU, la Cisl Università di Salerno raccoglie i frutti del lavoro svolto nell’ultimo quadriennio e soprattutto durante la pandemia. La Federazione provinciale dell’Università e dell’Alta Formazione, guidata da Gerardo Pintozzi, infatti, ha ottenuto il 83,45 % dei consensi eleggendo n.8 rappresentati su 9.

 

A poco più di un mese dalle elezioni per il rinnovo delle rappresentanze del PTA negli Organi Accademici, dove aveva ottenuto un risultato straordinario – eleggendo l’unico Consigliere di Amministrazione nonché tutti e tre i Senatori Accademici – la Federazione CISL Università ha conseguito un nuovo, storico risultato! confermandosi, non solo il sindacato maggiormente rappresentativo sia in termini di iscritti che di voti conseguiti, ma anche l’unico, reale interlocutore politico per la Governance. Piena soddisfazione esprime il Segretario Generale Gerardo Pintozzi, per l’impegno profuso dai candidati in sinergia con tutta la dirigenza sindacale CISL.

“Nella congiuntura attuale” – dichiara Pintozzi – “il rinnovo della RSU assume un significato di particolare rilevanza. Tante le sfide che ci attendono: il rinnovo del Contratto collettivo integrativo; le procedure relative alle progressioni verticali; la concreta applicazione delle rilevanti novità che saranno previste dal nuovo CCNL di comparto”. Continua Pintozzi: “Siamo orgogliosi della risposta ottenuta da parte del personale, il quale ha compreso che, per affrontare dette sfide c’è bisogno di una CISL sempre più presente all’interno della RSU”. “Esprimo” – conclude Pintozzi –, l’augurio di un buon lavoro agli eletti ed un sentito ringraziamento ai candidati che, pur non risultando eletti, sono stati determinanti per il trionfo della CISL”.

 

Positivo anche il dato elettorale del Conservatorio di musica “Giuseppe Martucci”, dove la CISL si conferma primo sindacato confederale nell’Istituzione di alta formazione salernitana.

 

La partecipazione al voto è stata pari al 91, 75%: partecipazione altissima nonostante il numero ancora elevato di contagi da COVID-19. I voti sono stati così distribuiti.

 

CISL FSUR UIL SCUOLA RUA FLC CGIL ANIEF
464 25 45 14
83,45 % 4,50 % 8,09 % 2,52 %
8 seggi assegnati   1 seggio assegnato  

 

 

  • Eletti della CISL Università: PASSARO Paolo, GRIECO Giuliano, ACONE Mariano, VITALE Valentino, POMPOSELLI Alfonso, VITOLO Cinzia A. F., RIVELLI Remo, CHIUMIENTO Roberto.
  • Eletto della FLC – CGIL: AVERSANO Giusi.