Todis Salerno Basket 92, le ragazze ospitano la capolista Capri.

0
525
funshopping.it è il marketplace dedicato ai piccoli commercianti

Arriva la prima della classe al PalaSilvestri e la Todis Salerno ’92 è chiamata a gettare il cuore oltre l’ostacolo, se vorrà fare risultato contro la temibile Olimpia Capri Costanzo Pecoraro: la formazione isolana guidata dall’ex Paolo Falbo (con in organico anche l’altra vecchia conoscenza delle granatine, Dentamaro), si è ulteriormente rinforzata sul mercato e sta legittimando il primato in classifica settimana dopo settimana. Di contro, Salerno attraversa “un momento altalenante per svariati motivi ma soprattutto per via di un susseguirsi di infortuni”, come ricorda coach Andrea Forgione. Peserà molto l’assenza dell’argentina Daniela Gomez, vittima della frattura del setto nasale.

“Nonostante tutto, ci stiamo allenando bene e proveremo a reagire. Dobbiamo dare il massimo per questo rush finale di campionato che inizia contro la prima in classifica: affrontarla ci deve dare grandi motivazioni, anche perché giocheremo davanti al nostro pubblico”, aggiunge l’allenatore della Todis. La palla a due è prevista domani – sabato 8 febbraio – eccezionalmente alle ore 16 nell’impianto sportivo del rione Matierno. L’anticipo del match è dovuto a motivi logistici che spesso incidono nelle trasferte da e per Capri. All’andata finì 74-43 per le isolane. Mancano quattro partite alla fine della regular season e l’Olimpia Capri guarda tutti dall’alto verso il basso con due sole sconfitte rimediate e ben 24 punti, dieci in più della Todis Salerno che è sesta e ambisce al miglior posizionamento possibile nella griglia playoff. Gli arbitri designati a dirigere l’incontro sono i signori Mauro Sacco (Salerno) e Davide Picardo (Baronissi).

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here