Trofeo Sant'Ambrogio, Givova Scafati sconfitta da Agrigento.

0
18

palacalafioreE’ andata al Moncada Agrigento la prima delle due gare del 38esimo “Trofeo Sant’Ambrogio”, in scena ieri sera al PalaPentimele di Reggio Calabria. I siciliani si sono imposti 68-64 sulla Givova Scafati, aggiudicandosi l’accesso alla finale primo e secondo posto (questa sera, alle ore 20), nella quale incontrerà l’Igea Barcellona, che, a sua volta, ha superato 87-93 (dopo un tempo supplementare) i padroni di casa della Bermé Viola Reggio Calabria. Alle ore 18, invece, si disputerà la finale terzo e quarto posto tra le due perdenti degli incontri di ieri, ovvero Bermè Viola Reggio Calabria e Givova Scafati.

Un po’ sottotono nella prima parte di gara, condizionata anche dall’infortunio occorso a Simmons (ferita al labbro), la Givova Scafati ha subito l’iniziativa degli uomini di coach Ciani, bravi a conquistare un discreto vantaggio nel primo quarto (20-11) e a conservarlo nel secondo (40-29), giocando con grande ritmo e determinazione (bene De Laurentiis e Eatherton). Dopo l’intervallo, la reazione degli uomini di Perdichizzi, con Mayo e Simmons sugli scudi, è stata veemente e gli avversari si sono trovati stretti alle corde (52-46 il terzo quarto). Lo sforzo profuso per rientrare in partita non è però stato sufficiente ad aggiudicarsi la vittoria, perché, nell’equilibrato finale, gli isolani hanno mostrato un pizzico di lucidità in più (68-64).

«Contro formazioni solide, energiche e volitive come Agrigento, che hanno un gruppo che gioca da tempo insieme, che si conosce bene e che ha cambiato poco rispetto alla passata stagione, avremmo dovuto avere un approccio meno morbido con l’incontro. Dobbiamo imparare – ha sottolineato l’assistente allenatore gialloblù Umberto Di Martino – a gestire meglio situazioni come questa».
MONCADA AGRIGENTO – GIVOVA SCAFATI 68-64 Moncada Agrigento: Martin 7, Vai 3, Evangelisti 6, Chiarastella 3, De Laurentiis 16, Saccaggi 2, Morciano, Visentin, Piazza 7, Eatherton 24. ALLENATORE: Ciani Franco. Givova Scafati: Mayo 16, Di Palma, Matrone, Simmons 18, Spizzichini 4, Baldassarre 3, Crow 6, Rezzano, Loschi 10, Portannese 7. ALLENATORE: Perdichizzi Giovanni.

LASCIA UN COMMENTO