Ruggi, effettuati due espianti di organi nelle ultime 48 ore.

Gioielleria Juliano a Salerno, scegli il regalo perfetto per te o per chi ami tra i gioielli di Giovanni Raspini, Mirko Visconti, Marcello Pane, Donna Oro, gli orologi Philip Watch, Seiko
Compro oro e argento usato, negozi Gold Metal Fusion a Salerno, Battipaglia, Nocera Superiore, Agropoli, Vallo della Lucania. Quotazioni dell'oro in tempo reale, pagamento in contanti immediato, oggetti inviati alla fusione.
Università telematica Unicusano presso il learning center di Pagani sede di esame
Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella gestione dei social network come Facebook, Instagram, Linkedin
Deposito bagagli e valigie a Salerno a 200 metri dalla stazione di Salerno. Prenota il ritiro dei tuoi bagagli con SalernoBagagli.com
Caliani, atelier di abiti da sposa e sposo a Salerno ed Avellino, Jesus Peiro, Nicole Milano, Thomas Pina, Tombolini

Salerno Immobiliare è un’agenzia immobiliare che fornisce supporto e strumenti ai clienti in cerca di immobili in affitto e in vendita
CartolibreriaShop.it acquista online tutti i prodotti per la scuola e per l'ufficio. Zaini, astucci, colori, penne, quaderni, raccoglitori, evidenziatori, Stabilo, Legami Milano, Eastpack, Invicta, Pool Over, Panini, Seven
MarketIervolino.it il negozio online di intimo donna e uomo, biancheria per la casa, prodotti per l'infanzia

La Direzione Generale della A.O.U. Ruggi comunica che nelle ultime 48 ore sono stati eseguiti due prelievi di organi. In data 3 aprile è stata effettuata una “Osservazione di morte” su un uomo del 1948 giunto il 31 marzo presso l’Unità Operativa Complessa di Anestesia e Rianimazione a seguito di emorragia cerebrale.

In particolare, nonostante l’uomo fosse affetto da Epatite C, è stato possibile, nella notte tra il 3 e il 4 aprile, prelevare il fegato per donarlo ad un ricevente affetto dalla stessa patologia e ricoverato in condizioni critiche al Cardarelli di Napoli.

Il secondo prelievo è stato eseguito su un uomo di 63 anni ricoverato in data 22 marzo presso U.O.C. di Anestesia e Rianimazione anch’egli per emorragia cerebrale. Il coordinatore per le donazioni d’organo, dott.sa Carmela Policastro, ha per tutta la notte seguito l’Osservazione di morte e questa mattina, alle ore 7.00, si è proceduto al prelievo dei reni, che sono stati destinati al II° Policlinico di Napoli,  del fegato, che è stato trasportato al Policlinico di Bari mentre le cornee sono andate alla Banca dell’Ospedale Vecchio Pellegrini di Napoli. A ciò si aggiunga che in data 22 marzo l’U.O.C. diretta dal dottor Gammaldi aveva effettuato un’altra Osservazione di morte all’esito della quale si era proceduto con il prelievo di fegato e reni.

Si sottolinea, pertanto,  che grazie al senso civico dei donatori e delle loro famiglie l’Azienda, nelle ultime due settimane, ha potuto contribuire in maniera considerevole all’importante tematica delle donazioni d’organo. Tanto si ritiene di rendere noto al fine di sensibilizzare l’opinione pubblica ed i cittadini tutti sul rilevante senso civico della donazione.