Ristorante Dei Cappuccini di Anantara Convento di Amalfi Grand Hotel nella Guida Gambero Rosso

Ecommerce di successo è un programma di Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella consulenza e nella realizzazione di siti web di commercio elettronico integrate con Amazon, Ebay e i migliori marketplace
Caliani, atelier di abiti da sposa e sposo a Salerno ed Avellino, Jesus Peiro, Nicole Milano, Thomas Pina, Tombolini

Salerno Immobiliare è un’agenzia immobiliare che fornisce supporto e strumenti ai clienti in cerca di immobili in affitto e in vendita
Gioielleria Juliano a Salerno, scegli il regalo perfetto per te o per chi ami tra i gioielli di Giovanni Raspini, Mirko Visconti, Marcello Pane, Donna Oro, gli orologi Philip Watch, Seiko
Università telematica Unicusano presso il learning center di Pagani sede di esame
MarketIervolino.it il negozio online di intimo donna e uomo, biancheria per la casa, prodotti per l'infanzia
CartolibreriaShop.it acquista online tutti i prodotti per la scuola e per l'ufficio. Zaini, astucci, colori, penne, quaderni, raccoglitori, evidenziatori, Stabilo, Legami Milano, Eastpack, Invicta, Pool Over, Panini, Seven
Deposito bagagli e valigie a Salerno a 200 metri dalla stazione di Salerno. Prenota il ritiro dei tuoi bagagli con SalernoBagagli.com
Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella gestione dei social network come Facebook, Instagram, Linkedin

A soli pochi mesi dal rebranding, Anantara Convento di Amalfi Grand Hotel riceve riconoscimenti anche sul fronte della ristorazione.

Il Ristorante “Dei Cappucini”, guidato dall’Executive Chef Claudio Lanuto, entra nella Guida     Ristoranti d’Italia 2024 di Gambero Rosso ottenendo una Forchetta e un’ottima recensione:

Claudio Lanuto può ambire a un posto di spicco nella cucina amalfitana. Nelle sue preparazioni brillano le migliori espressioni d’area. Qui poi conta anche l’accoglienza che punta a farti sentire a casa…”

“…..I piatti parlano a partire dalla pala di fico d’India fritta e impanata d’avvio proseguendo con tourbillon di portulaca e pomodori in varie consistenze………” così commenta la Guida presentata a Roma il 16 ottobre 2023.

Per noi la ristorazione rappresenta un asset molto importante nell’offerta complessiva dell’Hotel. E ci vede tutti molto impegnati e motivati nel garantire la massima qualità in tavola. Vogliamo rendere omaggio alla tradizione della Costiera e farla conoscere e apprezzare ai nostri ospiti che provengono da tutto il mondo” – commenta Giacomo Sarnataro, General Manager di Anantara Convento di Amalfi Grand Hotel.

“Essere entrati nella Guida Ristoranti d’Italia 2024 di Gambero Rosso è un grande motivo di soddisfazione e motivazione per me e tutto lo staff. Abbiamo sempre creduto nei principi di una cucina basata su prodotti freschi locali e di massima qualità, e per lo più coltivati nell’orto del nostro convento. Ai nostri ospiti vogliamo offrire un’esperienza autentica e trasmettere loro tutto l’amore e la passione che ogni giorno ci anima” – afferma  l’Executive Chef Claudio Lanuto.

Anantara Convento di Amalfi Grand Hotel è la seconda struttura Anantara in Italia che si aggiunge al recente Anantara Palazzo Naiadi Rome Hotel, e l’ottava proprietà del marchio in Europa. Per ulteriori informazioni su Anantara Convento di Amalfi Grand Hotel, visitate il sito: https://www.anantara.com/en/convento-di-amalfi

Anantara Convento di Amalfi Grand Hotel

Anantara Convento di Amalfi Grand Hotel è la seconda proprietà del Gruppo Anantara Hotels, Resorts and Spas in Italia dopo l’apertura di Anantara Palazzo Naiadi Rome Hotel e rappresenta l’ottava proprietà del brand in Europa, a conferma della strategia di espansione del marchio a livello europeo. Situato in una delle destinazioni più famose d’Italia, in uno dei monumenti più iconici della Costiera Amalfitana, un convento dei Cappuccini del XIII secolo costruito a picco sulla scogliera, a soli 15 minuti a piedi dal centro di Amalfi e a circa 90 minuti di auto dall’aeroporto internazionale di Napoli, l’Hotel rappresenta la soluzione perfetta per chi desidera una fuga facilmente raggiungibile e allo stesso tempo riservata. La struttura ha ufficialmente aperto le porte accogliendo i suoi ospiti in camere e suite elegantemente rinnovate dopo un lavoro di ristrutturazione dell’edificio, risalente a 800 anni fa, che ha preservato con attenzione le caratteristiche storiche del luogo, tra cui i chiostri e la chiesa barocca, completa di altare in marmo e pavimento in maiolica. Della facciata sono stati attentamente conservati i materiali e i colori originali. Il design degli interni si ispira al convento e alla vita semplice e artigianale dei monaci che per secoli hanno abitato questo luogo, con materiali naturali – legni, pelli, fibre naturali e metalli preziosi, impreziositi da dettagli di lusso che contraddistinguono il brand Anantara. L’albergo, con un totale di 52 camere e suite, ospita anche il ristorante gourmet Dei Cappuccini a cura dell’Executive Chef Claudio Lanuto, La Pizzeria La Locanda della Canonica di Gino Sorbillo, la seconda Spa italiana firmata Anantara e un centro fitness di ultima generazione con attrezzature all’avanguardia TechnoGym. Inoltre, la struttura offre un’ampia terrazza con piscina panoramica a sfioro sul bordo della scogliera e una Cappella del XIII secolo, una delle location per matrimoni più belle ed esclusive della costiera amalfitana.

 

Anantara Hotels, Resorts and Spa

Anantara è un marchio di ospitalità di lusso per viaggiatori moderni, che li collega a luoghi, persone e storie autentiche attraverso esperienze personali, e fornisce una calorosa ospitalità nelle destinazioni più emozionanti del mondo. Questa collezione di hotel e resort unici e progettati in ogni dettaglio regala una finestra attraverso la quale viaggiare in nuovi territori, curando le esperienze di viaggio di ogni cliente. Dalle città cosmopolite alle sabbie del deserto fino alle isole lussureggianti, Anantara collega i viaggiatori all’indigeno, portandoli nel lusso autentico e ospitando con passione e competenza. Il portfolio vanta oggi oltre 40 splendidi hotel e resort situati in Thailandia, Maldive, Indonesia, Vietnam, Cina, Cambogia, Malesia, Sri Lanka, Mauritius, Seychelles, Mozambico, Zambia, Emirati Arabi Uniti, Qatar, Oman, Tunisia, Portogallo, Spagna, Ungheria e Italia, con una rete di proprietà future in Asia, Medio Oriente ed Europa.