Processo mercatini natalizi a Pontecagnano, assolto Ernesto Sica: “La verità è venuta fuori, contro di me solo falsità”.

Università telematica Unicusano presso il learning center di Pagani sede di esame
MarketIervolino.it il negozio online di intimo donna e uomo, biancheria per la casa, prodotti per l'infanzia
Caliani, atelier di abiti da sposa e sposo a Salerno ed Avellino, Jesus Peiro, Nicole Milano, Thomas Pina, Tombolini

Gioielleria Juliano a Salerno, scegli il regalo perfetto per te o per chi ami tra i gioielli di Giovanni Raspini, Mirko Visconti, Marcello Pane, Donna Oro, gli orologi Philip Watch, Seiko
CartolibreriaShop.it acquista online tutti i prodotti per la scuola e per l'ufficio. Zaini, astucci, colori, penne, quaderni, raccoglitori, evidenziatori, Stabilo, Legami Milano, Eastpack, Invicta, Pool Over, Panini, Seven
Laurea online presso l'Università telematica Unicusano Salerno sede di esame
Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella gestione dei social network come Facebook, Instagram, Linkedin
Salerno Immobiliare è un’agenzia immobiliare che fornisce supporto e strumenti ai clienti in cerca di immobili in affitto e in vendita
Ecommerce di successo è un programma di Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella consulenza e nella realizzazione di siti web di commercio elettronico integrate con Amazon, Ebay e i migliori marketplace
Deposito bagagli e valigie a Salerno a 200 metri dalla stazione di Salerno. Prenota il ritiro dei tuoi bagagli con SalernoBagagli.com

“La verità è finalmente venuta fuori. In tanti dovrebbero chiedere scusa per le falsità pronunciate contro il sottoscritto”.

Così l’ex sindaco di Pontecagnano Faiano e commissario provinciale dell’Udc, Ernesto Sica, commenta la sentenza di assoluzione nell’ambito del processo sugli appalti relativi alle luminarie e ai mercatini natalizi del comune picentino.

“Sono molto felice e soddisfatto. Ho sempre avuto e continuerò ad avere massima fiducia nella Magistratura, perché non appartengo a quella categoria di persone che ripone la propria fiducia nel lavoro dei giudici a fasi alterne o a seconda delle convenienze. La sentenza di oggi – continua Sica – è la risposta più forte alle cattiverie e alle ingiurie pronunciate contro il sottoscritto e la mia Amministrazione Comunale dagli avversari politici e anche dal cosiddetto “fuoco amico”. In tanti, fra politici o pseudo-tali, se avessero un briciolo di coscienza, dovrebbero soltanto chiedermi scusa. Questa è l’ennesima prova che da sindaco di Pontecagnano Faiano ho amministrato garantendo sempre la legalità e la trasparenza” conclude Sica.