Pellezzano, raccolta fondi, lo spettacolo teatrale “Romea e Giulietto” della Compagnia “Le Querce” sostiene “Mi girano le ruote”

Laurea online presso l'Università telematica Unicusano Salerno sede di esame
Università telematica Unicusano presso il learning center di Pagani sede di esame
MarketIervolino.it il negozio online di intimo donna e uomo, biancheria per la casa, prodotti per l'infanzia
Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella gestione dei social network come Facebook, Instagram, Linkedin
CartolibreriaShop.it acquista online tutti i prodotti per la scuola e per l'ufficio. Zaini, astucci, colori, penne, quaderni, raccoglitori, evidenziatori, Stabilo, Legami Milano, Eastpack, Invicta, Pool Over, Panini, Seven
Ecommerce di successo è un programma di Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella consulenza e nella realizzazione di siti web di commercio elettronico integrate con Amazon, Ebay e i migliori marketplace
Caliani, atelier di abiti da sposa e sposo a Salerno ed Avellino, Jesus Peiro, Nicole Milano, Thomas Pina, Tombolini

Gioielleria Juliano a Salerno, scegli il regalo perfetto per te o per chi ami tra i gioielli di Giovanni Raspini, Mirko Visconti, Marcello Pane, Donna Oro, gli orologi Philip Watch, Seiko
Compro oro e argento usato, negozi Gold Metal Fusion a Salerno, Battipaglia, Nocera Superiore, Agropoli, Vallo della Lucania. Quotazioni dell'oro in tempo reale, pagamento in contanti immediato, oggetti inviati alla fusione.

Una manifestazione teatrale a scopo benefico per raccogliere fondi da devolvere in favore dell’associazione  “Mi girano le ruote” presieduta da Vitina Maioriello. Lo spettacolo si terrà domenica 21 aprile presso l’Auditorium Comunale di Pellezzano sito in via Eroi di Nassirya, nella frazione Coperta. Salirà sul palco la compagnia “Le Querce” che porterà in scena il lavoro teatrale di Gino Cogliandro intitolato “Romea e Giulietto” per la regia di Anna Aurelio e Fabrizio Avallone.

La commedia in due atti avrà inizio alle ore 20.15 ed è ad ingresso libero. Una serata che sarà un’occasione unica per condividere momenti di cultura ed intrattenimento, ma soprattutto per vivere un’esperienza di solidarietà raccogliendo risorse preziose a supporto delle attività di inclusione sociale portate avanti da “Mi girano le ruote”. Negli anni l’associazione ha abbattuto barriere fisiche e mentali, ha spezzato pregiudizi, ha dato voce e forza a chi non le aveva ed ha aperto al mondo le sbarre del carcere di Eboli, diventato un luogo parte della città.  “Ringrazio di cuore la compagnia teatrale “Le Querce” per la vicinanza ed il sostegno che ha dimostrato con questa bellissima e generosa iniziativa – dichiara la Presidente Maioriello.

L’invito a riempire l’auditorium va ai nostri amici e sostenitori, a tutti coloro che desiderano partecipare. Lo spettacolo è gratuito. Soltanto chi vorrà potrà donarci un contributo, anche piccolo” – conclude Maioriello. Il raccolto della serata andrà a beneficio dei progetti che vedono Mi girano le ruote protagonista andandone ad ampliare l’impatto sulle fasce deboli a cui si rivolgono e le consentiranno di continuare il meraviglio viaggio nel sociale che ha intrapreso con orgoglio dieci anni fa.

 

Daniela Anzalone