Vacanze gratuite con la settimana del baratto a San Mauro la Buca.

0
49

2015826164636dlFinalmente per i cultori dello scambio di beni e servizi in luogo del solito e noioso denaro, arriva la possibilità di soggiornare gratuitamente in Bed and Breakfast situati in luoghi di mare o montagna o campagna, in cambio di oggetti, lavori, servizi professionali.

Un modo di fare accoglienza turistica, che ci piace definire “innovativo”. Sono diverse le strutture che hanno aderito a questa formula per la fornitura di ospitalità in cambio di altro.

La Settimana del baratto si svolge come ogni anno, dal 17 al 23 novembre e i B&B che accettano il baratto tutto l’anno si trovano in tutta Italia.

Qui vogliamo parlare di “Il Giardino”, affittacamere, situato nelle campagne di San Nazario, frazione di San Mauro La Bruca, nel parco del Cilento ed a 14 km dal mare: la struttura è gestita da una piccola famiglia, lei, lui e la loro bimba, ed offrono alloggio gratuito a chi aiuterà nella raccolta delle olive, o nell’esecuzione di lavori di muratura per muretti, aiuole, tettoie… o anche a chi donerà giochi da esterno per bambini, come casette di legno, altalene, scivoli o altro.

E siamo al B&B Gegè, una struttura ubicata a Roccadaspide, sempre in provincia di Salerno, che ha bisogno di imbiancare gli esterni della struttura e di un calcio balilla con gettoniera… chi è disponibile?

Sono solo due degli esempi che si possono trovare consultando il sito web dedicato al baratto sull’ospitalità in bed and breakfast in cambio di piccoli servizi all’indirizzo http://www.barattobb.it/.

Potrete proporre un baratto ai gestori o spulciare tra quelle che sono le richieste dei B&B per cercare il baratto che fa al vostro caso. Gli scambi possono essere i più vari sia che si tratti di beni che di servizi. Volete scambiare una collezione di CD in cambio di un pernottamento con colazione o dare una mano al gestore per la raccolta delle olive? Trovate il baratto che fa per voi: dalla realizzazione del sito del B&B che vi ospita alla manutenzione dell’automobile del gestore, dalle lezioni di tango argentino ai trattamenti benessere, dalle confetture e prodotti tipici alle collezioni di francobolli. Tutto in cambio di un soggiorno in B&B a costo ZERO. Se non è innovazione questa…!

LASCIA UN COMMENTO