Mercoledì 22 incontro con Rino Mele alla Fondazione Bartolomeo Gatto

Prosegue la mostra  INCONTAMINATO
fino al 29 maggio presso la sede FAI delegazione di Salerno.

Le opere di Bartolomeo Gatto raffigurano una natura incontaminata, paesaggi di pietra e di vento della Sardegna e dipinti in cui flettono i rami degli ulivi del Cilento.  I luoghi dove Gatto ha vissuto la sua vita e la sua arte.

Bartolomeo Gatto scrive sulle sue rocce:
“Mi appaiono vive, animate. Sono guerrieri forti e invincibili, re pastori, regine di eccelsa bellezza, teneri amanti. I colori sono accesi. Seguo con gli occhi sgranati dallo stupore e dall’interesse.
Mi domando se sarò in grado di esprimermi. Se sarò capace di trasmettere agli uomini il messaggio delle pietre. (…) Le pietre sono esseri viventi. L’amore è il segreto della loro felicità. La loro saggezza è presagio di future emozioni
Quando: Mercoledì 22 Maggio 2024 – dalle 18,00 alle 20,00
Dove: Sede FAI – via Portacatena 50, Salerno
Orario di apertura della mostra: mercoledì e venerdì dalle 18:00 alle 20:00
Informazioni:   salerno@delegazionefai.fondoambiente.it
fondazione@bartolomeogatto.com