La presenza concreta e fisica di Coraggio Salerno! nei quartieri, primo appuntamento mercoledì 21.

0
597

Col finire della zona rossa e dopo mesi di preparazione, Coraggio Salerno! arriva nelle piazze e chiama a raccolta la cittadinanza, per conoscersi e pensare insieme un modello diverso di città. Il nuovo movimento cittadino – che conta già varie iniziative all’attivo e un gran numero di follower nelle reti sociali – parte con la prima tappa del tour di conoscenza e attivazione territoriale.

Si comincia da Torrione questo 21 aprile alle ore 18:30. Punto d’incontro, piazza Gian Camillo Gloriosi, conosciuta anche comunemente come “La Block” . Come posto da manifesto, la partecipazione attiva della cittadinanza è determinante nella costruzione di una nuova proposta politica e, soprattutto, di un nuovo modo di intenderla e farla: una politica basata su un’azione continuata del cittadino e non solo espressa attraverso un voto ogni cinque anni.

In ottica di questa nuova fase, basata sulla presenza concreta e fisica di Coraggio Salerno! nella città, il movimento ha lanciato – attraverso il suo gruppo di lavoro “La Città che Cresce” – un questionario incentrato sulla vivibilità dei quartieri.

L’iniziativa è intitolata “Vivere Qua: indagine sulla qualità della vita nei quartieri di Salerno”, e conta già centinaia di rispondenti; dall’elaborazione dei dati ricavati, si otterrà una panoramica sulle problematiche di ogni zona. Una fotografia sulla realtà vissuta e percepita dai cittadini.

 

Il primo appuntamento di Coraggio Salerno! è fissato, quindi, per questo mercoledì 21 aprile, per conoscersi e parlare delle problematiche, raccontarsi le storie dal quartiere e pensare, insieme, a un futuro comune fatto di speranze e concretezza.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here