La Jomi Salerno domina Brixen alla Palumbo e conquista la settima vittoria consecutiva

Salerno Immobiliare è un’agenzia immobiliare che fornisce supporto e strumenti ai clienti in cerca di immobili in affitto e in vendita
Caliani, atelier di abiti da sposa e sposo a Salerno ed Avellino, Jesus Peiro, Nicole Milano, Thomas Pina, Tombolini

Gioielleria Juliano a Salerno, scegli il regalo perfetto per te o per chi ami tra i gioielli di Giovanni Raspini, Mirko Visconti, Marcello Pane, Donna Oro, gli orologi Philip Watch, Seiko
Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella gestione dei social network come Facebook, Instagram, Linkedin
MarketIervolino.it il negozio online di intimo donna e uomo, biancheria per la casa, prodotti per l'infanzia
Ecommerce di successo è un programma di Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella consulenza e nella realizzazione di siti web di commercio elettronico integrate con Amazon, Ebay e i migliori marketplace
Compro oro e argento usato, negozi Gold Metal Fusion a Salerno, Battipaglia, Nocera Superiore, Agropoli, Vallo della Lucania. Quotazioni dell'oro in tempo reale, pagamento in contanti immediato, oggetti inviati alla fusione.
Laurea online presso l'Università telematica Unicusano Salerno sede di esame
CartolibreriaShop.it acquista online tutti i prodotti per la scuola e per l'ufficio. Zaini, astucci, colori, penne, quaderni, raccoglitori, evidenziatori, Stabilo, Legami Milano, Eastpack, Invicta, Pool Over, Panini, Seven

È il settimo successo consecutivo quello che la Jomi Salerno riesce ad ottenere nella gara non semplice alla Palumbo di Salerno su Brixen. Le atlete allenate da Hubert Noessing vengono battute per 32 – 24 mentre, invece, le salernitane si portano a quota 30 punti conservando la vetta della classifica di serie A1 femminile prima della lunga pausa di campionato

 

È un’imprendibile Jomi quella che apre i giochi alla Palumbo di Salerno contro Brixen. La rete dell’1 – 0 arriva dopo 30 secondi dal fischio di inizio e porta la firma di Petersen. Esplosività ed aggressività contraddistinguono la prova della squadra di casa nei minuti iniziali del match: la Jomi Salerno, cinque volte al gol, non lascia spazio alle ospiti che, infatti, si sbloccano soltanto dopo 6 minuti. Il sette di Hubert Noessing subisce il vigoroso avvio di gara delle salernitane ma prova poi a rimettersi in carreggiata. Le campionesse d’Italia sono sempre avanti, ma Brixen, guidata da Babbo ed Eghianruwa, trova il modo di accorciare le distanze. È proprio della numero 7, infatti, la rete del 13 – 11 al minuto 22. La Jomi è cinica e riesce a cambiare l’inerzia del match nei minuti conclusivi della prima frazione. Prima Squizziato, poi Barreiro ed ancora Dalla Costa riportano le salernitane sul +5. Nulla di diverso nel corso del secondo tempo. Mai sotto, la Jomi, dopo l’intervallo, ritorna al gol con il suo vicecapitano e Rossomando con la rete del +6. Bressanone prova a reagire, la parte centrale del secondo tempo è un botta e risposta tra le due formazioni in campo: Di Pietro accorcia le distanze e Brixen torna sul – 2. Mister Christophe Cassan punta sull’esperienza e in campo si vede anche il capitano Napoletano. La Jomi Salerno riprende a correre e a mettere nuove distanze tra sé e la formazione ospite. È un finale in crescendo per le salernitane, avanti di 8 nei minuti conclusivi. Allo scadere arriva la rete del 32 – 24 con la Jomi che festeggia, così, la settima vittoria consecutiva.

 

Le salernitane torneranno nuovamente in campo il prossimo 20 aprile nella gara in trasferta contro Pontinia.

 

Conoscevamo il grande valore dell’avversario che affrontavamo oggi, sapevamo che era tosta ma abbiamo lavorato tanto nel corso di queste settimane anche perché ci aspetta una parte finale di campionato contro le prime cinque della classifica – ha dichiarato Ilaria Dalla Costa -. Stiamo pian piano lavorando per trarre maggiori insegnamenti dal nostro allenatore. Questa sera è arrivata la vittoria e siamo molto contente. Onore a Brixen che è una grandissima squadra, noi abbiamo avuto qualche calo di concentrazione, cosa che ancora ci capita durante le partite, ovviamente nelle partite così importanti ogni dettaglio fa la differenza, però questa volta sono stati di meno. Volevamo la vittoria e vittoria è stata. Adesso ci sarà la pausa per la International Week e poi testa di nuovo al campionato. Vale tantissimo concludere questa fase con un successo, ora ci concentriamo sulla Nazionale ma poi torneremo più cariche di prima perché ci attendono partite molto importanti”.

 

 

Jomi Salerno – Brixen 32 – 24 (18 – 14)

 

Jomi Salerno: Dalla Costa (VK) 9, Rossomando 5, Avagliano, Squizziato 6, De Santis, Ronga, Danti, Ribeiro 2, Napoletano (K) 1, Fabbo 1, Pereira, Lauretti Matos, Petersen 5, Barreiro 2, Gislimberti 1.

All. Christophe Cassan

 

Brixen: Eghianruwa 4, Eder 2, Hilber (K) 1, Pruenser, Di Pietro 4, Vegni, Hachana 7, Habicher, Babbo 6, Luchin, Kiesenhofer, Sozio, Leal Armenteros, Vikoler.

 

All. Hubert – Noessing

 

Arbitri: L. Cardone – C. Cardone