Jomi Salerno, si chiude l’esperienza in EHF European Cup. Doppio successo negli ottavi di finale per il Rocasa Gran Canaria

Università telematica Unicusano presso il learning center di Pagani sede di esame
Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella gestione dei social network come Facebook, Instagram, Linkedin
Caliani, atelier di abiti da sposa e sposo a Salerno ed Avellino, Jesus Peiro, Nicole Milano, Thomas Pina, Tombolini

Deposito bagagli e valigie a Salerno a 200 metri dalla stazione di Salerno. Prenota il ritiro dei tuoi bagagli con SalernoBagagli.com
CartolibreriaShop.it acquista online tutti i prodotti per la scuola e per l'ufficio. Zaini, astucci, colori, penne, quaderni, raccoglitori, evidenziatori, Stabilo, Legami Milano, Eastpack, Invicta, Pool Over, Panini, Seven
MarketIervolino.it il negozio online di intimo donna e uomo, biancheria per la casa, prodotti per l'infanzia
Gioielleria Juliano a Salerno, scegli il regalo perfetto per te o per chi ami tra i gioielli di Giovanni Raspini, Mirko Visconti, Marcello Pane, Donna Oro, gli orologi Philip Watch, Seiko
Ecommerce di successo è un programma di Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella consulenza e nella realizzazione di siti web di commercio elettronico integrate con Amazon, Ebay e i migliori marketplace
Salerno Immobiliare è un’agenzia immobiliare che fornisce supporto e strumenti ai clienti in cerca di immobili in affitto e in vendita

La Jomi Salerno si ferma agli Ottavi di Finale di EHF Europen Cup. Non riesce l’impresa di ribaltare il risultato dell’andata e le salernitane, in una gara che è già praticamente decisa nelle battute iniziali, sono costrette a cedere alle avversarie del Rocasa Gran Canaria, con il match che va in archivio sul risultato di 30 – 19.

 

Parte in salita per la Jomi Salerno il primo tempo della gara di ritorno degli Ottavi di Finale di EHF Europen Cup contro il Rocasa gran Canaria. Obbligata a far da subito bene, la formazione di Francesco Ancona deve recuperare ben 6 reti, ma il match si apre in salita per la squadra salernitana. Le giocate rapide del Rocasa Gran Canaria, motivato dal risultato dell’andata e soprattutto spinto dal proprio pubblico, creano non pochi problemi alla Jomi Salerno. Al decimo minuto le spagnole sono avanti di 4. Alle salernitane sembrano mancare le giuste idee per arrivare davanti alla porta, ci riesce in poche circostanze Rocio Squizziato ma non è sufficiente. La gara è sempre a favore delle padrone di casa, alla fine del primo quarto, infatti, arriva la rete dell’8 – 2. Il Rocasa è esplosivo, meno invece la Jomi, così le spagnole gestiscono in tranquillità il risultato, al 21esimo la formazione iberica è sul +8. È Martina Barreiro, per la Jomi Salerno, ad andare in rete sul finale del primo tempo, con le squadre che vanno negli spogliatoi sul 12 – 5. Dopo l’intervallo le salernitane cercano la reazione d’orgoglio, in campo si spendono tantissime energie, la Jomi riesce a portarsi fino al -3, ma poi, nella squadra di Ancona, subentrano stanchezza e frustrazione. È sempre il Rocasa a dominare il match, la formazione di casa si avvia in scioltezza verso un successo che vale l’accesso ai Quarti di Finale di EHF European Cup.

 

Termina, dunque, l’esperienza in Coppa Europea della Jomi Salerno, pronta ora a mettersi nuovamente a lavoro in vista del prossimo impegno di campionato. Le salernitane scenderanno in campo contro il Cellini Padova, nel match valido per il 3° turno del girone di ritorno, alle 20.00 del prossimo sabato 27 gennaio.

“È stata una partita complicata, abbiamo subito gli avversari sin dai minuti iniziale con grosse difficoltà per noi nella fase di attacco. Abbiamo avuto una discreta reazione nel secondo tempo, ma c’è stato un grosso dispendio di energie per provare a recuperare il risultato che ha, poi, portato ad un netto calo nella seconda part del secondo tempo – ha dichiarato il tecnico della Jomi Salerno Francesco Ancona -. Ora è il momento di recuperare le forze, abbiamo chiuso, seppur negativamente, questa esperienza europea che sicuramente ci preparerà per le prossime stagioni. Ora, però, dobbiamo recuperare l energie e tuffarci immediatamente in campionato il prossimo sabato perché ci attende una delicata trasferta a Padova per poi prepararci per la Final Eight di Coppa Italia”.

 

Rocasa Gran Canaria – Jomi Salerno 30 – 19 (12 – 5)

 

Rocasa Gran Canaria: Ojea Cristino 4, Falcon Gonzalez 2, Perez 3, Terzic 3, Da Silva Nascimiento 5, Guerra, Lopez Martin 2, Navarro Gimenez, Lopes Dos Santos, Sinol Llorens, Lang, Zaldua Achega 1, Martin Negrin 2, Toledu Abreu 2 Poles Olucha 1, Moreno Lahora 5.

All. Ignacio Aniz Legarra

 

Jomi Salerno: Dalla Costa 2, Rossomando 2, Avagliano, Squizziato 9, De Santis, Danti, Ribeiro 1, Napoletano (K), Pereira, Lauretti Matos, Lausund Nornes 1, Barreiro 3, Gislimberti 1.

All. Francesco Ancona

 

Arbitri: Mattias Falt, Mikael Holm

Delegato EHF: Jamila Boulhimsse