Il Palazzo del Real Caccia di Persano raccontato dalla scrittrice Nadia Parlante.

Laurea online presso l'Università telematica Unicusano Salerno sede di esame
Caliani, atelier di abiti da sposa e sposo a Salerno ed Avellino, Jesus Peiro, Nicole Milano, Thomas Pina, Tombolini

Ecommerce di successo è un programma di Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella consulenza e nella realizzazione di siti web di commercio elettronico integrate con Amazon, Ebay e i migliori marketplace
Deposito bagagli e valigie a Salerno a 200 metri dalla stazione di Salerno. Prenota il ritiro dei tuoi bagagli con SalernoBagagli.com
Compro oro e argento usato, negozi Gold Metal Fusion a Salerno, Battipaglia, Nocera Superiore, Agropoli, Vallo della Lucania. Quotazioni dell'oro in tempo reale, pagamento in contanti immediato, oggetti inviati alla fusione.
MarketIervolino.it il negozio online di intimo donna e uomo, biancheria per la casa, prodotti per l'infanzia
Gioielleria Juliano a Salerno, scegli il regalo perfetto per te o per chi ami tra i gioielli di Giovanni Raspini, Mirko Visconti, Marcello Pane, Donna Oro, gli orologi Philip Watch, Seiko
CartolibreriaShop.it acquista online tutti i prodotti per la scuola e per l'ufficio. Zaini, astucci, colori, penne, quaderni, raccoglitori, evidenziatori, Stabilo, Legami Milano, Eastpack, Invicta, Pool Over, Panini, Seven
Salerno Immobiliare è un’agenzia immobiliare che fornisce supporto e strumenti ai clienti in cerca di immobili in affitto e in vendita

Si è tenuta sabato 14 aprile 2018 presso il palazzo della Real Caccia di Persano la presentazione del volume della scrittrice e storica Nadia Parlante dal titolo “Corte Borbonica e Real Caccia di Persano. Rituali, cerimoniali, funzioni, vita quotidiana”.

 

Il Colonnello Stefano Capriglione, Comandante del Reggimento Logistico “Garibaldi” (Unità dell’Esercito Italiano ospitata all’interno del Palazzo), nella sua allocuzione introduttiva ha sottolineato l’importanza ricoperta dal meraviglio sito dalla sua fondazione ai giorni nostri ma anche l’impegno e gli sforzi profusi dai Militari del Reggimento per mantenere il decoro della struttura e renderla fruibile alla collettività locale.

 

Lo studio della scrittrice, patrocinato dal Cosme e dall’Università degli Studi della Campania, è il frutto di un lavoro di ricerca archivistica decennale ed illustra nel dettaglio uno spaccato interessante ed inedito del sito di caccia più vasto ed apprezzato dai Borbone di Napoli e Spagna.

 

La serata è stata inoltre allietata grazie agli intermezzi musicali dei Maestri Daniele Gibboni e Gaetano Tortora accompagnati dai giovani talenti del Liceo Musicale “Confalonieri” di Campagna (SA).

 

La copiosa partecipazione all’evento ha testimoniato ancora una volta l’amore nutrito da parte della collettività civile e dell’Esercito Italiano nei confronti del territorio locale e le sue inestimabili ricchezze.