Terra di Resilienza: idee a confronto per un governo in Comune, venerdì 31 ad Atena Lucana.

0
287

Venerdi 31 marzo 2017 alle ore 16 presso l’auditorium comunale di Atena Lucana si terrà il convegno “Terra di Resilienza: idee a confronto per un governo in Comune”.

L’evento, promosso dal sindaco di Roscigno (Sa), Pino Palmieri, e da un gruppo di amministratori comunali, intende avviare un dialogo nuovo ed aperto tra le varie forze di centrodestra, con lo scopo di attirare attenzione sul territorio salernitano ed in particolare sulla provincia a Sud di Salerno. Questo sarà il primo di una serie di incontri.

Riorganizzazione politica, consapevolezza dei problemi, dialogo interistituzionale. Saranno alcuni dei temi affrontati nel corso del convegno.

Gli ospiti: il sindaco di Atena Lucana, Pasquale Iuzzolino, il sindaco di Roscigno Pino Palmieri, Guglielmo Vaccaro e Gaetano Quagliariello di Idea, Franco Cardiello, Enzo Fasano, Francesco Aracri e MaurizioGasparri di Forza Italia, Luciano Ciocchetti di Direzione Italia e gli ex presidenti della provincia di Salerno e della Regione Campania, Edmondo Cirielli di Fratelli d’Italia e Stefano Caldoro di Forza Italia.

In psicologia, la resilienza è una parola che indica la capacità di far fronte in maniera positiva ad eventi traumatici, di riorganizzare positivamente la propria vita dinanzi alle difficoltà, di ricostruirsi restando sensibili alle opportunità positive che la vita offre, senza alienare la propria identità.

È così che si sentono gli amministratori dei piccoli comuni della provincia di Salerno che hanno voglia di reagire di fronte all’immobilismo e alle difficoltà di un’area, quella del Cilento, del Vallo di Diano e degli Alburni, troppe volte sottovalutata.

LASCIA UN COMMENTO