Il “Genoino” di Cava festeggia l’8 marzo con due iniziative che celebrano la forza delle donne.

MarketIervolino.it il negozio online di intimo donna e uomo, biancheria per la casa, prodotti per l'infanzia
Università telematica Unicusano presso il learning center di Pagani sede di esame
Laurea online presso l'Università telematica Unicusano Salerno sede di esame
CartolibreriaShop.it acquista online tutti i prodotti per la scuola e per l'ufficio. Zaini, astucci, colori, penne, quaderni, raccoglitori, evidenziatori, Stabilo, Legami Milano, Eastpack, Invicta, Pool Over, Panini, Seven
Compro oro e argento usato, negozi Gold Metal Fusion a Salerno, Battipaglia, Nocera Superiore, Agropoli, Vallo della Lucania. Quotazioni dell'oro in tempo reale, pagamento in contanti immediato, oggetti inviati alla fusione.
Ecommerce di successo è un programma di Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella consulenza e nella realizzazione di siti web di commercio elettronico integrate con Amazon, Ebay e i migliori marketplace
Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella gestione dei social network come Facebook, Instagram, Linkedin
Salerno Immobiliare è un’agenzia immobiliare che fornisce supporto e strumenti ai clienti in cerca di immobili in affitto e in vendita
Deposito bagagli e valigie a Salerno a 200 metri dalla stazione di Salerno. Prenota il ritiro dei tuoi bagagli con SalernoBagagli.com
Il liceo scientifico “Andrea Genoino” festeggia l’8 marzo con due iniziative che celebrano la forza ed il coraggio delle donne.
Mercoledì 8 marzo alle ore 9,30, nell’aula magna del liceo scientifico “Andrea Genoino” di Cava de’ Tirreni, la giornalista e scrittrice Flavia Amabile presenterà il suo libro “Elvira”, edito da Einaudi, imperniato sulla figura di Elvira Coda Notari.
L’incontro – introdotto dai saluti della dirigente scolastica Stefania Lombardi – sarà moderato dalla professoressa Erminia d’Auria del Dipartimento di Lettere, che interloquirà con l’autrice. Flavia Amabile, inoltre, sarà intervistata dagli studenti del corso “Professione Narratori”, di cui la professoressa d’Auria è referente.
In una Napoli di inizio Novecento, pulsante di vita e ricca di generosi entusiasmi, la 27enne Elvira Coda Notari, di origini cavesi ma napoletana di adozione, incontra il cinematografo e il giovane fotografo Nicola e si innamora di entrambi. È l’inizio di una vita fuori dagli schemi, in un’epoca in cui la donna era relegata al ruolo di “angelo del focolare”. Prima donna italiana regista, pioniera del cinema muto, fondatrice della casa di produzione Dora Film, esportatrice del “made in Italy” negli Stati Uniti: dalle pagine di “Elvira” emerge una figura straordinaria che la scrittrice racconta nelle sue vittorie e fragilità.
Seguirà, alle ore 12, un incontro nel quale si discuterà del ruolo della donna nella contemporaneità. L’iniziativa – organizzata da Francesco Della Rocca dell’associazione universitaria “L’Italia del Futuro” e dal centro antiviolenza di Cava de’ Tirreni “Frida” – pone al centro del dibattito la violenza sulle donne e il ruolo femminile nel tessuto imprenditoriale del nostro Paese. Parteciperanno: Ambra Viscito, presidentessa associazione “Frida”; Roberta Buonocore, presidente Lions Club Branch Salerno Minerva; Francesco Della Rocca, presidente associazione “L’Italia del Futuro”; Oscar Barba, vicepresidente associazione “L’Italia del Futuro”; Ilaria Sorrentino, coordinatore assistente sociale Centro Antiviolenza Cava de’ Tirreni; Michaela Chechile, past president Lions Club Branch Salerno Minerva. L’incontro – introdotto dalla dirigente scolastica Stefania Lombardi – ha l’obiettivo di sensibilizzare i giovani sulla questione di genere in Italia e sulle discriminazioni che le donne ancora vivono in famiglia e nei luoghi di lavoro e sarà arricchito da un debate coordinato dal professor Nino Cammarota, incentrato sul tema “La società civile gestita dalle donne è più giusta”.