Givova Scafati, gara interna contro Ferrara.

0
316
Infissi a Salerno con lo sconto del 50% ecobonus - preventivi gratuiti



Atelier Caliani abiti da sposa a Salerno Jesus Peiro Nicole Milano Nicole Couture


Mantenere l’imbattibilità stagionale in campionato, conservare la vetta del girone rosso
e piazzare la quarta vittoria di fila: sono questi gli obiettivi della Givova Scafati alla vigilia della
quarta giornata del campionato di serie A2 Old Wild West.

Per riuscirci, gli uomini di coach Rossi dovranno vedersela con la Top Secret Ferrara tra
le mura amiche del PalaMangano, con palla a due prevista per le ore 18:00 di domenica 24
ottobre. Non ci sarà Raucci, che si è sottoposto ad intervento chirurgico, ma al suo posto
esordirà in campo il neo tesserato Mobio, sebbene avesse sulle spalle solo due allenamenti con i nuovi compagni.

Per il resto dell’organico, tutti sono abili e arruolabili, con l’intenzione di  allungare la striscia positiva di questa prima parte del campionato.

L’AVVERSARIO
Sul cammino dei salernitani ci sarà una squadra molto ben allenata da coach Leka, alla
sue seconda stagione sulla panchina estense, che venderà cara la pelle e metterà in mostra
tutte le proprie qualità, che non sono affatto poche, come dimostrato dai cinque atleti che
stanno viaggiando ad una media punti superiore o poco al di sotto della doppia cifra: l’ala
grande statunitense Pacher (22), il centro Vildera (12,7), la guardia a stelle e strisce Mayfield
(10,3), il centro Petrovic (10) ed il playmaker Panni (9,3). Senza poi dimenticare l’esperienza del  centro Fantoni (ex di turno, in maglia scafatese nella stagione 2016/2017), la solidità dell’ala  piccola italo argentina Fabi, l’esplosività del giovane esterno Filoni e la brillantezza del
playmaker di scorta Pianegonda.

LE DICHIARAZIONI
L’assistente allenatore Francesco Nanni: «Quando si vince è sempre tutto più bello, ma va
detto che le vittorie fin qui costruite sono il frutto di un duro lavoro in palestra che parte da
lontano. Abbiamo ampi margini di miglioramento, nel tempo c’è stata una crescita che di sicuro  continuerà. Partiamo da un punto fermo importante, ovvero dalla difesa, tra le migliori di questo  scorcio di campionato, cercando di trovare quanto prima la continuità sui quaranta minuti.  Domenica affrontiamo un test delicato contro una delle migliori squadre del girone e tra le  principali indiziate ad avere un ruolo da protagonista, che però ha avuto un inizio claudicante, a  causa degli infortuni di Zampini, Vencato e Fabi. E’ una squadra di grande talento e fisicità, che  verrà al PalaMangano con una gran voglia di muovere la classifica, mentre noi dovremo essere  bravi ad imporre il nostro ritmo, mettendo energia in difesa e portando la sfida sui binari a noi più  congeniali, limitando il più possibile gli errori difensivi, consapevoli che l’avversario proverà a  sfruttare il contropiede ed i rimbalzi offensivi».

Il playmaker Matteo Parravicini: «Siamo una squadra competitiva ed esperta, nella quale
io, essendo il più giovane, sto cercando di imparare un po’ da tutti per migliorare e per crescere.  Siamo a buon punto di condizione, ma stiamo lavorando sodo perché sappiamo che possiamo migliorare ancora tanto. Siamo molto ambiziosi, abbiamo voglia tutti di vincere e siamo stimolati  tantissimo da un ambiente che ci mette nelle migliori condizioni possibili per fare grandi cose. Mi  sto trovando bene, mi sto ricavando i miei spazi dando sempre il massimo. Non sarà però facile  imporsi anche domenica contro una squadra forte come Ferrara, che dispone di giocatori di  categoria come Pacher, Fantoni e Vildera, per limitare i quali dovremo essere bravi a seguire il  piano partita e farci trovare mentalmente pronti. Vogliamo arrivare il più avanti possibile e per  riuscirci metteremo sempre in campo grande energia ed intensità».

MEDIA
La partita sarà trasmessa in diretta video streaming dal sito internet della Lega
Nazionale Pallacanestro (tramite il servizio in abbonamento prepagato “LNP Pass” a questo
link: https://lnppass.legapallacanestro.com/).

Aggiornamenti in tempo reale saranno resi noti attraverso la pagina Facebook ufficiale
del club e tutti gli altri canali social (Telegram, Instagram e Twitter).

Inoltre, sarà possibile assistere alla visione della gara in differita su TV Oggi (tasto 71 del
digitale terrestre) nel giorno di martedì 26 ottobre (ore 20:40) ed in replica nel giorno di
mercoledì 27 ottobre (ore 15:00).

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here