Givova Scafati, esordo al PalaMangano contro Eurobasket Roma.

0
462
Infissi a Salerno con lo sconto del 50% ecobonus - preventivi gratuiti



Atelier Caliani abiti da sposa a Salerno Jesus Peiro Nicole Milano Nicole Couture


Archiviato il convincente e vittorioso esordio in campionato sul campo dell’Allianz
Pazienza San Severo, la Givova Scafati si prepara per riuscire a bissare prestazione e risultato  anche tra le mura amiche del PalaMangano, dove domenica prossima 10 ottobre, alle ore 18:00,  ospiterà l’Atlante Eurobasket Roma nella gara valevole per la seconda  giornata di andata del  campionato di serie A2 Old Wild West.

Con l’organico al completo ed una gran voglia di ritrovare il proprio pubblico, la  compagine gialloblù si sta allenando duramente agli ordini di coach Rossi e del suo assistente Nanni, per preparare al meglio la sfida.

L’AVVERSARIO
Reduce da una inopinata sconfitta interna per mano della matricola Next Nardò, la compagine allenata dal giovane ed ambizioso coach Pilot dovrà fare i conti con due importanti  defezioni, quella del playmaker Fanti e dell’ala piccola Viglianisi, entrambi ai box per due diversi problemi fisici. Il recentissimo innesto dell’ala piccola Baldasso è stato formalizzato proprio per tamponare questa improvvisa emergenza. Ma la formazione capitolina può comunque godere di atleti di ottima caratura, come i due statunitensi Davis (guardia) e Hill (centro), autori rispettivamente di 25 e 12 punti, nonché di 2 assist e 10 rimbalzi nella gara d’esordio stagionale.
A costoro va aggiunta l’ala grande Cicchetti (13 punti contro Next Nardò), la guardia Pepe, i
lunghi Molinaro e Tomasello, nonché il giovane e promettente Schina, ormai sempre più
maturo e pronto a dire la sua in questa categoria.

LE DICHIARAZIONI
L’ala pivot Valerio Cucci: «Non vediamo l’ora di scendere in campo, perché è da troppo
tempo che non giochiamo al PalaMangano, dove finora abbiamo solo disputato un’unica partita nel girone di SuperCoppa contro la Stella Azzurra Roma. Domenica ci troveremo invece al cospetto dell’Eurobasket Roma, una società che fa dell’imprevedibilità il suo maggior pregio. Ha qualche assenza importante, ma resta comunque una squadra forte e da temere. Dovremo essere bravi ad approcciare fisicamente bene la contesa e a far valere il vantaggio del fattore campo, che ci auguriamo possa essere più pieno possibile, compatibilmente ai posti disponibili».

Il playmaker Diego Monaldi: «Quella contro San Severo è stata una bella vittoria, su un
campo non facile, contro una squadra molto concentrata. Sappiamo di aver fatto un buon lavoro, ma siamo anche consapevoli di poter fare molto di più. Sarà altrettanto difficile la sfida di domenica contro Eurobasket Roma che ha perso la gara d’esordio in casa ed ora verrà a Scafati desiderosa di riscatto ed alla ricerca dei primi due punti in campionato. Per far nostra la posta in palio, dovremo disputare una gara solida, anche perché i capitolini hanno due americani molto forti ed un pacchetto esterni importante. Dovremo giocare la nostra pallacanestro, approfittando del fatto di poter giocare dinanzi al nostro pubblico, che ritroviamo con piacere e che speriamo possa gremire gli spalti del PalaMangano».

MEDIA
La partita sarà trasmessa in diretta video streaming dal sito internet della Lega
Nazionale Pallacanestro (tramite il servizio in abbonamento prepagato “LNP Pass” a questo
link: https://lnppass.legapallacanestro.com/).
Aggiornamenti in tempo reale saranno resi noti attraverso la pagina Facebook ufficiale del club e tutti gli altri canali social (Telegram, Instagram e Twitter). Inoltre, sarà possibile assistere alla visione della gara in differita su TV Oggi (tasto 71 del digitale terrestre) nel giorno di martedì 12 ottobre (ore 20:40) ed in replica nel giorno di mercoledì 13 ottobre (ore 15:00).

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here