Fuori Classe, spettacolo che fa riflettere sul bullismo, giovedì 25 al Teatro Sant’Alfonso di Pagani.

Università telematica Unicusano presso il learning center di Pagani sede di esame
Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella gestione dei social network come Facebook, Instagram, Linkedin
CartolibreriaShop.it acquista online tutti i prodotti per la scuola e per l'ufficio. Zaini, astucci, colori, penne, quaderni, raccoglitori, evidenziatori, Stabilo, Legami Milano, Eastpack, Invicta, Pool Over, Panini, Seven
Ecommerce di successo è un programma di Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella consulenza e nella realizzazione di siti web di commercio elettronico integrate con Amazon, Ebay e i migliori marketplace
Gioielleria Juliano a Salerno, scegli il regalo perfetto per te o per chi ami tra i gioielli di Giovanni Raspini, Mirko Visconti, Marcello Pane, Donna Oro, gli orologi Philip Watch, Seiko
Salerno Immobiliare è un’agenzia immobiliare che fornisce supporto e strumenti ai clienti in cerca di immobili in affitto e in vendita
Deposito bagagli e valigie a Salerno a 200 metri dalla stazione di Salerno. Prenota il ritiro dei tuoi bagagli con SalernoBagagli.com
MarketIervolino.it il negozio online di intimo donna e uomo, biancheria per la casa, prodotti per l'infanzia
Caliani, atelier di abiti da sposa e sposo a Salerno ed Avellino, Jesus Peiro, Nicole Milano, Thomas Pina, Tombolini

Fuori Classe rende testimonianza di una realtà crescente che coinvolge sia i ragazzi che le ragazze; il bullismo e il cyberbullismo a scuola.

Spensierato, disinvolto, ironico, beffardo, Fuori Classe è interpretato senza trucchi scenotecnici, con una lingua e una gestualità aspra e «vera», senza concessioni alle buone convenzioni teatrali.

Racconta di un giorno di scuola, di una classe di giovani e scatenati ragazzi, di un malandato istituto di periferia, la più dimenticata della città. I ragazzi sono ingovernabili, teppisti, distruttivi, annoiati; i docenti ne sono spesso sopraffatti.

Le cose peggiorano ulteriormente quando a scuola arriva Denny, un saputello arrogante, che fa del motto “io me ne frego” uno stile di vita.

La sua personalità ha una fortissima influenza su molti nella classe. Fa leva sulla crescente insofferenza a stare dentro le regole, a riconoscere il limite come uno strumento anche positivo.

La classe è schiacciata da una catena di arroganze, sopraffazioni, minacce, umiliazioni riprese col cellulare e pubblicate in rete.

Il tutto sotto gli occhi dell’ultima professoressa/nemica, indifesa e inadeguata, l’ennesima di una girandola di professori sostituti che quei ragazzi ‘molto vivaci’ hanno distrutto o sconfitto.

Da qui, e per oltre un’ora, il palcoscenico diventa proiezione della realtà, di quella crisi che arriva in fase adolescenziale quando, nel diventare grandi, le regole vanno sempre più strette e la scuola è un peso, e studiare o non studiare in fondo è lo stesso.

Fino a quando l’arrivo insperato di un nuovo professore non apre uno spiraglio di speranza, per cominciare la risalita, il riscatto.

giovedì 25 maggio 2023 ore 20,30

Teatro Sant’Alfonso – Pagani Sa