Ferire con un click. Il bullismo ai tempi dell’hi-tech, mercoledì 20 all’Istituto Comprensivo Pontecagnano Sant’Antonio.

CartolibreriaShop.it acquista online tutti i prodotti per la scuola e per l'ufficio. Zaini, astucci, colori, penne, quaderni, raccoglitori, evidenziatori, Stabilo, Legami Milano, Eastpack, Invicta, Pool Over, Panini, Seven
Ecommerce di successo è un programma di Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella consulenza e nella realizzazione di siti web di commercio elettronico integrate con Amazon, Ebay e i migliori marketplace
MarketIervolino.it il negozio online di intimo donna e uomo, biancheria per la casa, prodotti per l'infanzia
Caliani, atelier di abiti da sposa e sposo a Salerno ed Avellino, Jesus Peiro, Nicole Milano, Thomas Pina, Tombolini

Università telematica Unicusano presso il learning center di Pagani sede di esame
Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella gestione dei social network come Facebook, Instagram, Linkedin
Salerno Immobiliare è un’agenzia immobiliare che fornisce supporto e strumenti ai clienti in cerca di immobili in affitto e in vendita
Deposito bagagli e valigie a Salerno a 200 metri dalla stazione di Salerno. Prenota il ritiro dei tuoi bagagli con SalernoBagagli.com
Gioielleria Juliano a Salerno, scegli il regalo perfetto per te o per chi ami tra i gioielli di Giovanni Raspini, Mirko Visconti, Marcello Pane, Donna Oro, gli orologi Philip Watch, Seiko

“Ferire con un click. Il bullismo ai tempi dell’hi-tech”. E’ questo il titolo del progetto, promosso dall’associazione “Emergenza legalità onlus” in collaborazione con il Comune di Pontecagnano Faiano e l’Istituto comprensivo Moscati, che sarà presentato il prossimo 20 dicembre 2017, alle ore 10, presso l’atrio della scuola.

Ad illustrare termini e finalità del progetto “Ferire con un click” ci saranno il sindaco di Pontecagnano Faiano, Ernesto Sica; l’assessore alle politiche sociali del comune picentino, Francesco Pastore; il dirigente scolastico dell’I.c. Moscati, Sergio Di Martino; il presidente di “Emergenza legalità onlus”, Luigi Frezzato; il parroco della parrocchia San Benedetto di Faiano, don Roberto Faccenda; la responsabile del progetto, Giovanna Di Muro; le psicologhe dell’associazione “Emergenza legalità”, Paola Langella e Roberta Rotundo; l’informatico dell’associazione, Alfonso Manzo.