Eboli, criteri di riqualificazione per area Porta San Giovanni.

Caliani, atelier di abiti da sposa e sposo a Salerno ed Avellino, Jesus Peiro, Nicole Milano, Thomas Pina, Tombolini

MarketIervolino.it il negozio online di intimo donna e uomo, biancheria per la casa, prodotti per l'infanzia
Università telematica Unicusano presso il learning center di Pagani sede di esame
Gioielleria Juliano a Salerno, scegli il regalo perfetto per te o per chi ami tra i gioielli di Giovanni Raspini, Mirko Visconti, Marcello Pane, Donna Oro, gli orologi Philip Watch, Seiko
CartolibreriaShop.it acquista online tutti i prodotti per la scuola e per l'ufficio. Zaini, astucci, colori, penne, quaderni, raccoglitori, evidenziatori, Stabilo, Legami Milano, Eastpack, Invicta, Pool Over, Panini, Seven
Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella gestione dei social network come Facebook, Instagram, Linkedin
Deposito bagagli e valigie a Salerno a 200 metri dalla stazione di Salerno. Prenota il ritiro dei tuoi bagagli con SalernoBagagli.com
Ecommerce di successo è un programma di Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella consulenza e nella realizzazione di siti web di commercio elettronico integrate con Amazon, Ebay e i migliori marketplace
Laurea online presso l'Università telematica Unicusano Salerno sede di esame
Salerno Immobiliare è un’agenzia immobiliare che fornisce supporto e strumenti ai clienti in cerca di immobili in affitto e in vendita

La Giunta comunale ha approvato l’intervento di valorizzazione denominato “progettazione, riqualificazione e gestione di un’area denominata Porta San Giovanni con apporto di capitali”. Un obiettivo considerato strategico dall’Amministrazione comunale, tanto che l’esecutivo ha licenziato anche modalità e criteri per l’attribuzione del pubblico interesse alle eventuali proposte che dovessero pervenire per l’affidamento della concessione. L’idea è di dare sistemazione, riqualificazione ed un nuovo volto ad un’area che rappresenta l’ingresso principale al centro urbano, puntando a progetti che siano sostenibili ed abbiano la capacità di raggiungere obiettivi pubblici e condivisi. «L’area Porta San Giovanni comprende l’area dell’ex macello, l’ex autoparco, l’area del mercato ortofrutticolo e l’area marginale della stazione ferroviaria, quindi rappresenta la vera porta di ingresso per chi arriva nella nostra città – ricorda il sindaco, Massimo Cariello -. Il nostro obiettivo è non solo riqualificare e sistemare l’area, ma anche migliorare la qualità architettonica e urbana, guardando a migliorare anche la viabilità, trattandosi di una zona strategica per la mobilità cittadina». Nel rispetto degli standard urbanistici, quelli che oggi sono strutture in disuso saranno un nuovo volano per la città, in una zona dove saranno previste anche aree verdi e servizi per i cittadini. L’intero intervento è frutto di un ampio confronto all’interno della maggioranza, come sottolinea il presidente del consiglio comunale, Fausto Vecchio: «La giunta Cariello ha dato corpo alla volontà dell’intera maggioranza. Puntiamo a sistemare l’area e riqualificarla, prevedendo nuovi standard di sicurezza in considerazione del vicino terminalbus e della stazione ferroviaria e guardando a servizi per la collettività che facciano aumentare disponibilità di spazi ed opportunità per i cittadini».