Coronavirus, Cammarota: finalmente sbloccato il cibo a domicilio, ora si studi un’app per il pagamento senza contatti.

Salerno Immobiliare è un’agenzia immobiliare che fornisce supporto e strumenti ai clienti in cerca di immobili in affitto e in vendita
Gioielleria Juliano a Salerno, scegli il regalo perfetto per te o per chi ami tra i gioielli di Giovanni Raspini, Mirko Visconti, Marcello Pane, Donna Oro, gli orologi Philip Watch, Seiko
Università telematica Unicusano presso il learning center di Pagani sede di esame
Caliani, atelier di abiti da sposa e sposo a Salerno ed Avellino, Jesus Peiro, Nicole Milano, Thomas Pina, Tombolini

Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella gestione dei social network come Facebook, Instagram, Linkedin
MarketIervolino.it il negozio online di intimo donna e uomo, biancheria per la casa, prodotti per l'infanzia
CartolibreriaShop.it acquista online tutti i prodotti per la scuola e per l'ufficio. Zaini, astucci, colori, penne, quaderni, raccoglitori, evidenziatori, Stabilo, Legami Milano, Eastpack, Invicta, Pool Over, Panini, Seven
Ecommerce di successo è un programma di Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella consulenza e nella realizzazione di siti web di commercio elettronico integrate con Amazon, Ebay e i migliori marketplace
Deposito bagagli e valigie a Salerno a 200 metri dalla stazione di Salerno. Prenota il ritiro dei tuoi bagagli con SalernoBagagli.com
Esprimo viva soddisfazione per l’ordinanza regionale che finalmente recepisce il grido di dolore dei ristoratori, dei bar e delle pasticcerie, ingiustamente penalizzati dal divieto, unico in Italia, di lavorare con le consegne a domicilio, per cui sin dal 14 aprile chiesi ed ottenni l’unanime consenso della commissione annona a sostegno della petizione di confcommercio.
Tuttavia, non si comprende la limitazione degli orari, di locali comunque chiusi al pubblico, che penalizza il lavoro dei nostri giovani in quanto impedisce quella turnazione che, in ragione della diminuita utenza, consentirebbe la più ordinata conservazione delle maestranze.
Non convince, inoltre, il protocollo sanitario, che impone tutto e il contrario di tutto, ma non procede al più semplice degli adempimenti, ovvero il test covid sugli operatori, che tra l’altro di fatto impedisce il certificato medico anti covid, cartina di tornasole della scarsità dei mezzi della sanità campana.
Infine, ben farebbe l’amministrazione comunale, e tanto richiederò sin da domani mattina, a prevedere una modalità di pagamento veloce ed efficace in modo da evitare ulteriori inutili contatti per lo scambio della moneta, come una app dedicata, che favorirebbe anche la promozione degli esercenti e la ripresa della nostra economia di settore.
Antonio Cammarota