Convenzione Rfi-Comune di Salerno per rimozione passaggio a livello via Irno

Gioielleria Juliano a Salerno, scegli il regalo perfetto per te o per chi ami tra i gioielli di Giovanni Raspini, Mirko Visconti, Marcello Pane, Donna Oro, gli orologi Philip Watch, Seiko
Ecommerce di successo è un programma di Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella consulenza e nella realizzazione di siti web di commercio elettronico integrate con Amazon, Ebay e i migliori marketplace
MarketIervolino.it il negozio online di intimo donna e uomo, biancheria per la casa, prodotti per l'infanzia
Deposito bagagli e valigie a Salerno a 200 metri dalla stazione di Salerno. Prenota il ritiro dei tuoi bagagli con SalernoBagagli.com
Caliani, atelier di abiti da sposa e sposo a Salerno ed Avellino, Jesus Peiro, Nicole Milano, Thomas Pina, Tombolini

Università telematica Unicusano presso il learning center di Pagani sede di esame
Salerno Immobiliare è un’agenzia immobiliare che fornisce supporto e strumenti ai clienti in cerca di immobili in affitto e in vendita
CartolibreriaShop.it acquista online tutti i prodotti per la scuola e per l'ufficio. Zaini, astucci, colori, penne, quaderni, raccoglitori, evidenziatori, Stabilo, Legami Milano, Eastpack, Invicta, Pool Over, Panini, Seven
Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella gestione dei social network come Facebook, Instagram, Linkedin

È stata sottoscritta una convenzione tra Rete Ferroviaria Italiana (società capofila del Polo Infrastruttura del Gruppo FS Italiane) e il Comune di Salerno per la rimozione del passaggio a livello in via Irno e la realizzazione di un cavalcavia con rampe di collegamento che si innesteranno su due nuove rotatorie: la prima su via Irno (che fa parte del progetto di RFI) e la seconda su via Magnone (che sarà realizzata dal Comune di Salerno con il contributo di RFI).

L’eliminazione del passaggio a livello di via Irno contribuirà a migliorare la viabilità stradale e a garantire maggiore regolarità alla circolazione ferroviaria.

Il finanziamento complessivo dell’intervento, con il sostegno della Regione Campania, è di oltre 15 milioni di euro.