Amalfi, approvato il nuovo Piano Taxi.

Università telematica Unicusano presso il learning center di Pagani sede di esame
Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella gestione dei social network come Facebook, Instagram, Linkedin
Salerno Immobiliare è un’agenzia immobiliare che fornisce supporto e strumenti ai clienti in cerca di immobili in affitto e in vendita
Deposito bagagli e valigie a Salerno a 200 metri dalla stazione di Salerno. Prenota il ritiro dei tuoi bagagli con SalernoBagagli.com
CartolibreriaShop.it acquista online tutti i prodotti per la scuola e per l'ufficio. Zaini, astucci, colori, penne, quaderni, raccoglitori, evidenziatori, Stabilo, Legami Milano, Eastpack, Invicta, Pool Over, Panini, Seven
Gioielleria Juliano a Salerno, scegli il regalo perfetto per te o per chi ami tra i gioielli di Giovanni Raspini, Mirko Visconti, Marcello Pane, Donna Oro, gli orologi Philip Watch, Seiko
MarketIervolino.it il negozio online di intimo donna e uomo, biancheria per la casa, prodotti per l'infanzia
Caliani, atelier di abiti da sposa e sposo a Salerno ed Avellino, Jesus Peiro, Nicole Milano, Thomas Pina, Tombolini

Ecommerce di successo è un programma di Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella consulenza e nella realizzazione di siti web di commercio elettronico integrate con Amazon, Ebay e i migliori marketplace

L’Amministrazione Comunale di Amalfi, guidata dal Sindaco Daniele Milano, ha approvato il nuovo Piano del servizio Taxi: oltre all’adeguamento delle tariffe e ad azioni per la trasparenza, previsto un innovativo servizio di gestione con centralino virtuale tramite App e pagina dedicata sul sito ufficiale dell’Ente

“Il servizio Taxi viene gestito attraverso un portale in cloud con funzionalità di centralino Voip al quale sono smistate tutte le chiamate in ingresso dei clienti – afferma il sindaco Daniele Milano – L’obiettivo è garantire efficaci strumenti di monitoraggio del servizio, in grado di valutarne l’adeguatezza. Utilizziamo l’innovazione per adeguare Amalfi agli standard del turismo internazionale e alle grandi metropoli italiane. Il nuovo piano è stato concertato con le categorie, all’interno della Commissione consultiva appositamente istituita”.

Il portale in cloud con funzionalità di centralino virtuale Voip gestisce in modo autonomo e completamente automatico la turnazione e l’assegnazione della corsa sulla base di criteri preventivamente parametrizzati, attraverso la geolocalizzazione in tempo reale.

Rinnovate, dopo dieci anni, le tariffe a tratta fissa (c.d. “predeterminate) e a tassametro disponibili online alla pagina dedicata https://comune.amalfi.sa.it/taxi, in cui è presente un form che consente di effettuare eventuali reclami direttamente online.

Con la delibera di Giunta n. 33/2023 vengono ribaditi gli obblighi in capo ai tassisti e le misure per garantire la trasparenza del servizio. In particolare, i tassisti saranno obbligati ad informare la clientela, al primo contatto, dell’esistenza delle tariffe fisse predeterminate (onnicomprensive, con l’esclusione di qualsiasi altro supplemento), che si applicano solo se l’utente non chiede di effettuare soste durante il percorso o di seguire eventuali percorsi alternativi: in tali circostanze, si applicherà la tariffa a tassametro. Al contempo, sarà facoltà del cliente, prima dell’inizio della corsa e su proposta del taxista, richiedere l’applicazione della tariffa a tassametro anche sulle tratte in cui può essere applicata la tariffa fissa.

È prevista la diffusione, presso la stazione taxi, alberghi, ristoranti, agenzie, info point e altri luoghi di aggregazione turistica) di flyer informativi predisposti dal Comune di Amalfi multilingue, volti a pubblicizzare il tariffario completo e i principali riferimenti, con rimando alla pagina informativa del servizio Taxi sul portale web comunale contenente tutte le informazioni rilevanti.

I tassisti avranno l’obbligo di applicare all’interno della vettura, dietro il sedile anteriore destro una tabella multilingue con il tariffario completo, a tassametro e a tratta fissa, mentre dietro il sedile anteriore sinistro dovranno esibire un cartellino identificativo, fornito dagli uffici del Settore “Ambiente SUAP e Innovazione” del Comune, riportante numero del taxi, foto, nome e iniziale puntata del cognome del conducente. All’esterno della vettura dovrà essere esibito un adesivo recante il numero della licenza.