- pubblicità -
Home Cultura e Società Cinema e Teatro Al Teatro Arbostella nuove risate: Gaetano Troiano e il matrimonio di una...

Al Teatro Arbostella nuove risate: Gaetano Troiano e il matrimonio di una figlia, ecco “Nun la voglio mmaretà!”

- pubblicità -
Gioielleria Juliano a Salerno, scegli il regalo perfetto per te o per chi ami tra i gioielli di Giovanni Raspini, Mirko Visconti, Marcello Pane, Donna Oro, gli orologi Philip Watch, Seiko

Cambio di scena al Teatro Arbostella Gino Esposito dove, per il settimo spettacolo della XVI rassegna comica , sarà la volta di un testo contemporaneo scritto e diretto da Gaetano Troiano (già docente dei laboratori teatrali dell’Arbostella). Per gli ultimi due week-end di febbraio e il primo di marzo ecco  “Nun la voglio mmaretà!” messo in scena dalla compagnia All’Antica Italiana di Salerno.

La pièce, in due atti, propone al pubblico uno dei momenti più importanti della vita di una famiglia: il matrimonio di una figlia. Troiano, nel suo testo, mette in evidenza le ansie, le gelosie, le paure e le differenze di animo che investono i genitori prima del grande passo della loro bambina. Da un lato l’euforia della mamma, intenzionata a rendere speciale il grande giorno non lasciando nulla al caso senza badare a spese: dal vestito alle bomboniere, dal fotografo al viaggio di nozze. Dall’altro lato, il psicodramma del papà, già affranto per la figlia che va via di casa e che sta per diventare donna e poi dalle spese folli da affrontare.

- pubblicità -

A fare da contraltare i consuoceri con i quali non si instaura, per vari motivi, un rapporto collaborativo. E poi ci sono loro, i promessi sposini, vittime, a loro insaputa, di ingarbugliate situazioni familiari. L’ingaggio di un wedding planner (organizzatore di matrimoni) innescherà nell’agiata famiglia napoletana litigi, equivoci, battute e colpi di scena tipici della comicità partenopea dove una sola cosa è certa, il divertimento.

E come per tutte le commedie che si rispettano il finale riserverà delle sorprese che lasceranno lo spettatore a bocca aperta.

 

In scena oltre il già citato Gaetano Troiano, Vittorio Avagliano, Gerry Bove, Edda Giudice,  Alessandro Patente, Giulia Esposito, Livio Cuccurullo.

 

In scena nei week-end 17-18-24-25 febbraio, 2-3 marzo 2024

(Sabato ore 20.45, domenica 19.15) – Ingresso intero 13 euro, ridotto 11.

Prenotazione obbligatoria con obbligo di conferma entro le ore 10 del giorno dello spettacolo

 

Info 3471869810 – 0893867440

- pubblicità -
Università telematica Unicusano presso il learning center di Pagani sede di esame

Caliani, atelier di abiti da sposa e sposo a Salerno ed Avellino, Jesus Peiro, Nicole Milano, Thomas Pina, Tombolini

Funshopping.it acquista on line abbigliamento moda borse orologi smartwatch profumi occhiali notebook e migliaia di prodotti scontati e in offerta speciale

Cartolibreria Pegasus a Salerno, prenotazione libri di testo e libri per le vacanze

Atelier Brancaccio Sposa a Salerno, abiti da sposa e da cerimonia

Sapori Condivisi, il blog dell'enogastronomia italiana

Kynetic realizzazione siti web a Salerno